-1.9 C
Venezia
giovedì 28 Gennaio 2021

Terra e Acqua 2020 e la radio, Gasparinetti: “Uno strumento per i cittadini”

Home Web e Tecnologia Terra e Acqua 2020 e la radio, Gasparinetti: “Uno strumento per i cittadini”
sponsor

Terra e Acqua 2020 e la radio, Gasparinetti: “Uno strumento per i cittadini”
Marco Gasparinetti “on air” sulla web radio di Terra e Acqua 2020.

sponsor

È partita “Radio Terra e Acqua 2020”, web radio dell’omonima lista civica che trasmetterà 24 ore su 24 dalla sede di Corso del Popolo a Mestre.

commercial

L’inaugurazione è stata preceduta da una conferenza stampa che ha illustrato il palinsesto e i conduttori che si alterneranno ai microfoni: “Oggi nasce una radio libera – ha esordito il candidato sindaco Marco Gasparinetti – un nuovo modo di essere vicini a Venezia, Mestre e Marghera lontano dalle vecchie logiche della politica. Abbiamo optato per una web radio, raggiungibile da computer o da smartphone attraverso i nostri social e la nostra pagina web: non sarà soltanto una ‘radio elettorale’ ma un vero strumento per i cittadini. Non trasmetteremo pubblicità: nelle 24 ore proporremo musica con una particolare attenzione ai gruppi locali, intervallata da rubriche culturali e spazi che, come nella storica ‘Radio Radicale’, daranno agli ascoltatori la possibilità di intervenire”.

Il palinsesto di “Radio Terra e Acqua 2020” è ancora provvisorio, ma, a detta dello stesso Gasparinetti, “entrerà a pieno regime già dal 31 agosto”.

Tra le rubriche già in scaletta ci sono “Mezzogiorno di fuoco”, la rassegna stampa del candidato sindaco “in onda” tutti i giorni dalle 12 alle 12:30 e “Te conto e te racconto” di Alessandro Bressanello, che dal lunedì al venerdì (alle 10 e alle 17:30) leggerà “La spiaggia di Mestre” di Franco Rizziato e le storie veneziane edite da Franco Filippi. Lo stesso attore e regista tornerà a mezzanotte con le poesie di Giorgio Baffo nello spazio “I bambini sono a letto”.

Il lunedì alle 9 e alle 18 ci sarà “El vecio brontoeon”, altra rubrica letteraria scritta e letta da Phil61 (pseudonimo); dal lunedì al venerdì alle 15:30 e alle 22:00 toccherà a Aline Cendon con la “La casa delle Parole”, che farà riemergere lo spirito cosmopolita di Venezia attraverso il riascolto delle letture già proposte nel Teatrino di Palazzo Grassi.

Ci sarà spazio anche per i bambini con la rubrica “Sior intento” di Alessandra Pellizzari, che dal lunedì al venerdì (alle 11 e alle 17) leggerà “S.O.S. Venezia e la Laguna – Filastrocche di Otto il Bassotto”, il suo libro illustrato dai ragazzi della Fondazione Martin Egge Onlus per la cura dell’autismo.

Il lunedì alle 21 ci sarà “Eroi veneziani” di Luca Azzano Cantarutti; mentre il martedì e il venerdì alle 9:30 e alle 16:30 “Passare attraverso” di Titti Castelmagno – che dal 29 agosto tornerà il sabato e la domenica (alle 12:30 e alle 19) per raccontare in “Yes, Weekend” le testimonianze di Venezia e Mestre del passato.

web radio terra e acqua 2020 nostra 680

Dal 31 agosto partirà “Per un pugno di voti”, il programma di Sebastiano Giorgi “in onda” dal lunedì al venerdì dalle 18:30 alle 20:00. “Sul modello di ‘Radio Radicale’ ospiteremo le telefonate del pubblico – ha spiegato Gasparinetti – saranno ‘senza filtri’ e racconteranno l’identità locale affrontando i temi ‘veri’ della cittadinanza, quelli di cui si parla tutti i giorni ma che raramente trovano spazio a Ca’ Farsetti”. Verranno letti i messaggi Facebook, e in “Ditelo a Veronica” la giovane Veronica Tatania girerà le varie municipalità “intervistando” i residenti e raggiungendo la fetta di popolazione poco avvezza alla rete. Secondo il candidato sindaco “le testimonianze dei cittadini potranno ulteriormente sviluppare il nostro programma, già depositato il 21 agosto, integrando quei temi che possono essere risolti nei primi 90 giorni senza passare per il consiglio comunale”.

Anche Elena Patrian, presidente della Remiera Tre Archi, avrà uno spazio sulla voga; con lei ci sarà Rocco Rumonato, vincitore della Regata Storica 2019 su pupparino nella categoria giovanissimi e candidato consigliere per “Terra e Acqua 2020”.

Coadiuvata dall’esperienza del coordinatore tecnico Marco Villani, la “web radio” non si concluderà il 20 e il 21 settembre con le elezioni: “Trasmetteremo di sicuro per tre mesi – ha concluso Gasparinetti – ma il nostro obiettivo è di coprire tutto l’arco della consiliatura restando ‘ìn onda’ per altri 5 anni. L’esperienza del cinema in Campo San Polo ha dimostrato che se la popolazione vuole si riprende ciò che desidera: dobbiamo ritrovare lo stesso spirito del 2017. Lunga vita a ‘Radio Terra e Acqua 2020’, lunga vita a Venezia, Mestre e Marghera”.

Nino Baldan

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Altro bambino di 9 anni muore con la corda al collo. Social, sfida, gioco: qual è la matrice di questa follia?

Un altro bambino, questa volta di 9 anni, è morto impiccato in casa. Espressione dura che descrive tutta la crudezza di questa follia che...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...
commercial

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Covid: pazienti morti per colpa del medico? Dottore arrestato per improprio uso farmaci

Pazienti morti non per il Covid ma per colpa del medico? Un dottore è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per questa ipotesi. Va...
sponsor

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...

Coronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

Coronavirus Venezia (e provincia) una giornata in chiaro-scuro quella che va dalle ore 17 di martedì alle ore 17 di mercoledì. In attesa che i...

All’esame di guida con l’equipaggiamento da spia: due suggeritori fuori davano risposte

A quanto pare in questo periodo gli stranieri le studiano tutte per superare l'esame di scuola guida senza la fatica di imparare. Dopo il nigeriano...

Il virus si fa ancora sentire: +14 terapie intensive. Esperto: un altro stop sarebbe meglio

Andamento Covid oggi: il virus si fa ancora sentire. +11.629 casi e 299 i morti in 24 ore. +14 i ricoveri nelle terapie intensive. Gli...
commercial

Zuppa conservata male origina botulino: 40enne in rianimazione

Un uomo di 40 anni ha mangiato una zuppa scongelata ed è finito all'ospedale per intossicazione da botulino. L'incidente, che non ha responsabili se...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Andamento pandemia: casi in crescita oggi del 50%

Andamento pandemia in piena fase altalenante. Dopo un trend che tutti avevano definito 'di regressione' tornano ad aumentare i numeri oggi. Sono 15.204 i test...

Anziana in stato confusionale voleva buttarsi in acqua di notte alle Fondamente Nove

Delicato intervento della Polizia di Stato alle tre di notte tra domenica e lunedì. Il soccorso ha riguardato una anziana signora che sembrava volersi buttare...

Tagli agli stipendi per pandemia, dipendenti Actv sul piede di guerra

Tagli agli stipendi Actv a causa della pandemia. In realtà, non veri e propri 'tagli', bensì voci integrative che non possono più essere assicurate. Si...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.