-0.1 C
Venezia
lunedì 25 Gennaio 2021

Chiude il negozio di scarpe Marinello in Strada Nuova: in arrivo ristorante

Home Venezia cambia Chiude il negozio di scarpe Marinello in Strada Nuova: in arrivo ristorante
sponsor

Chiude il negozio di scarpe Marinello in Strada Nuova: in arrivo ristorante
Dispiace ai veneziani che chiuda un negozio familiare come quello dei fratelli Roberto e Paolo Marinello, vicino all’ex Cinema Italia, che hanno venduto scarpe per tanti anni ad adulti e bambini, a una clientela affezionata, di riferimento per le radici residue alle quali era rimasta attaccata e forse pensava non dovessero essere recise.

sponsor

Al suo posto, un progettato ristorante con terrazza a riproporre il senso e nonsenso di una strategia invincibile che privilegia l’apertura continua di bar e ristoranti, senza limite alcuno, visto che non esistono regole che potrebbero disciplinarne l’abuso.

commercial

Nella zona, si vive un sentimento di riconoscenza verso questi due commercianti che nel tempo avevano attrezzato il negozio di articoli sportivi, scarponi, sci, tute invernali e altre specifiche attività, non ultimo la nascita di uno Sci Club, trasferte e soddisfazioni, gruppi amici appassionati di sport.

Del resto, i veneziani non ci sono quasi più e i fratelli Marinello non ce l’hanno più fatta a sopravvivere e nello stesso tempo ad assistere a una città in svendita; accanto al loro negozio l’ex cinema Italia è diventato un supermercato Despar, di fronte la Coop.

La loro è una resa che induce al rimpianto, ma forse non è più tempo neppure per questo ‘sentire, provare nostalgia’.

Rimane un ‘conta’ sgradevole da registrare che allunga le file di luoghi come le isole, di edifici, come la Camera di Commercio, di palazzi antichi destinati a diventare alberghi, sapendo che la città ogni giorno perde il valore della sua identità e si smarrisce altrove.

Andreina Corso

► La Venezia che cambia: addio barbieri. Attività che spariscono dopo decenni
► Venezia sempre più bar, bancarelle, souvenir, ma la città dov’è?

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

3 persone hanno commentato

  1. purtroppo è una notizia che non fa notizia, tanto ormai noi veneziani siamo abituati a questi “eventi”. Succede anche in altri centri storici ma questa è una ben magra consolazione perché qui generi di prima necessità se ne trovano sempre meno. Evidentemente i ristoranti rendono e l’importante è guadagnare! Ma fino a quando?

  2. Dispiace molto. Ma è vero anche che in quel negozio, come in tantissimi altri a Venezia, il prezzo delle scarpe era esorbitante. E lo dico a malincuore da residente. Perché se è un’amara realtà quella che siamo invasi, soffocati, violentati da bar/ristoranti/negozi “per turisti”, è pur vero che le attività dedicate alla residenza scelgono di avere dei prezzi fuori mercato (intendendo per mercato anche Mestre, e il resto della regione o d’Italia). E questo non solo quando i titolari sono in affitto — e quindi vittime a loro volta dell’avidità di altri — ma anche quando sono proprietari dei muri! Quindi cari concittadini di cosa ci dovremmo lamentare, ancora, se non della schifosa avidità senza fine che ci ha portato fin qui? Un’avidità che dagli anni ’60 piano piano ha portato a vendere tutto?
    E intanto chi decide (assessori, dirigenti, funzionari, gondolieri, commercianti) è andato a vivere a Mogliano, Mestre, Treviso, Favaro, Spinea… e via discorrendo.

  3. noi che questa città non vogliamo lasciare, noi veneziani doc da generazioni,noi sommersi da pakistani,bengalesi che si appropriano delle nostre attività NOI NON NE POSSIAMO PIU’

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...
commercial

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

Morte della donna dimessa a piedi dal pronto soccorso, partite le indagini

Ci saranno minuziose indagini conseguentemente al decesso di Fabiana Carone, la povera donna di 52 anni morta dopo aver fatto rientro al proprio domicilio...
sponsor

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...
commercial

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.