-2.2 C
Venezia
giovedì 28 Gennaio 2021

Antonella Elia e Samantha de Grenet: nuovo confronto al Grande Fratello VIP

Al Grande Fratello VIP le due soubrette Antonella Elia e Samantha De Grenet sono di nuove tornate vis-a-vis. Si saranno chiarite?

Home Grande Fratello Antonella Elia e Samantha de Grenet: nuovo confronto al Grande Fratello VIP
sponsor

Dopo l’acceso scontro verbale di lunedì scorso, al Grande Fratello VIP è andato in onda il secondo round tra Samantha De Grenet e Antonella Elia. La diatriba tra le due showgirl aveva acceso i riflettori sulla questione del “bodyshaming”, ovvero la discriminazione in base agli attributi fisici, tant’è alcuni siti avevano addirittura ipotizzato la rimozione dell’opinionista. Cos’è successo?

Antonella Elia vs Samantha De Grenet: il primo round

sponsor

“La parabola di Antonella Elia, da «femminista» al bodyshaming”: con questo titolo si era espresso il Corriere della Sera ricordando quando l’opinionista definiva le battute di Filippo Nardi “di una bassezza umana e culturale inenarrabile” per poi fare addirittura di peggio. “Entrata” nella Casa per un confronto con Samantha De Grenet, la showgirl aveva utilizzato dapprima provocazioni blande: “reginetta del gorgonzola” (alludendo a uno spot di qualche anno fa), “arrogante e presuntuosa”, “principessina sul pisello”, “borgatara ripulita male”, “bulletta di periferia” passando alle frasi sul suo corpo: “sei un po’ ingrassata”, “stai cedendo al peso dell’età”, “dovresti fare un po’ più di palestra” per concludere con una minaccia fisica: “ti strapperei quei capelli orrendi ricciolo per ricciolo”.
Peccato che Samantha De Grenet abbia avuto un tumore al seno. “A differenza di Antonella io non gioco su una cosa che la potrebbe far sentire piccola così – aveva detto tra le lacrime a Stefania Orlando – strumentalizzare una cosa che per me è stata una valanga, non si fa”.

Antonella Elia vs Samantha De Grenet: il secondo round

commercial

E dopo una settimana polemiche Alfonso Signorini ha cercato di convincere Samantha De Grenet ad avere un secondo confronto con la Elia. “Certe cose forti erano eccessive e assolutamente inopportune – ha ammesso il conduttore – ti va di avere un confronto con Antonella?”. Dopo un primo tentennamento la gieffina ha accettato ed è partito il secondo vis-a-vis. “Ho grande rispetto della malattia, della sofferenza e del dolore – ha esordito Antonella Elia – io della tua malattia non sapevo nulla e non mi permetterei mai di colpire una persona per ferire, per far del male: la mia battuta voleva essere anche goliardica. Stai strumentalizzando la malattia che è una malattia dolorosa che io conosco e non mi permetterei mai di usarla per ferire te o qualche altro essere umano. Ci sono passata anche io per quella malattia, purtroppo, anche se non l’ho mai raccontato”.

Al che Samantha De Grenet ha replicato: “Io non ho mai strumentalizzato la mia malattia. Ne ho parlato non subito, ma dopo un anno e mezzo: pensavo che raccontare la mia storia potesse aiutare qualcun altro, e anche se ho aiutato un’unica donna io sono felice. Detto questo, a prescindere dalla malattia, una donna non dovrebbe mai attaccarne un’altra dalla parte estetica. Noi non siamo solo t**te e c**i e soprattutto dietro a una magrezza, dietro a qualche chilo di troppo magari ci può essere qualche cosa, quindi meglio tacere”.

Le scuse di Alfonso Signorini

La parola è passata al conduttore: “Concludo dicendo che da parte mia io ho fatto una mancanza e non ho problemi a dirlo. Avrei potuto interrompere quel teatrino immediatamente, avremmo potuto oscurare la glass room immediatamente, e non averlo fatto credo sia stato un grande errore: chiedo scusa. Lo faccio nei confronti dei miei amici vipponi, di Samantha e del pubblico a casa. Non è il mio stile, non è il tipo di programma che voglio portare nelle case. Ho sbagliato, bisogna avere anche il buon senso e l’onestà di chiedere scusa e io lo faccio. Mia mamma diceva ‘chi lava i piatti rompe sempre un piatto prima o poi’ ed è successo anche questo”.

Sarà davvero finita qui tra Antonella Elia e Samantha De Grenet?

Marie Jolie

 

 

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Altro bambino di 9 anni muore con la corda al collo. Social, sfida, gioco: qual è la matrice di questa follia?

Un altro bambino, questa volta di 9 anni, è morto impiccato in casa. Espressione dura che descrive tutta la crudezza di questa follia che...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...
commercial

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Covid: pazienti morti per colpa del medico? Dottore arrestato per improprio uso farmaci

Pazienti morti non per il Covid ma per colpa del medico? Un dottore è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per questa ipotesi. Va...

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...
sponsor

All’esame di guida con l’equipaggiamento da spia: due suggeritori fuori davano risposte

A quanto pare in questo periodo gli stranieri le studiano tutte per superare l'esame di scuola guida senza la fatica di imparare. Dopo il nigeriano...

Andamento pandemia: casi in crescita oggi del 50%

Andamento pandemia in piena fase altalenante. Dopo un trend che tutti avevano definito 'di regressione' tornano ad aumentare i numeri oggi. Sono 15.204 i test...

Zuppa conservata male origina botulino: 40enne in rianimazione

Un uomo di 40 anni ha mangiato una zuppa scongelata ed è finito all'ospedale per intossicazione da botulino. L'incidente, che non ha responsabili se...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...
commercial

Anziana in stato confusionale voleva buttarsi in acqua di notte alle Fondamente Nove

Delicato intervento della Polizia di Stato alle tre di notte tra domenica e lunedì. Il soccorso ha riguardato una anziana signora che sembrava volersi buttare...

Piazza Ferretto: sfonda vetrina con un tombino per rubare bottiglie esposte

Una pattuglia del Reggimento Lagunari Serenissima, impegnata nel servizio Strade Sicure, ha bloccato ieri sera un uomo che dopo aver sfondato la vetrina di...

ZENO di Lorella Del Gesso [concorso letterario]

Il mio nome è Zeno, la mia età cinque anni. Vivo con Eleonora, che è la mia mamma, e Alan, il suo compagno, con cui...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Bambina morta e TikTok, la preside: “Non sono episodi isolati”

La bambina morta forse per una Challenge su TikTok lascia sgomenti ancora a distanza di giorni. Poco contano le reazioni, le dichiarazioni, gli esperti, gli...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.