18.9 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Sicurezza, Sambo: “Dove sono i vigili di Venezia?”

HomeCittà Metropolitana di VeneziaSicurezza, Sambo: "Dove sono i vigili di Venezia?"

Riceviamo e pubblichiamo.

Pur essendo aumentato nel corso degli anni il numero degli agenti di polizia locale, è diminuito il numero dei vigili di prossimità in particolare nelle zone meno centrali del Comune.
I numeri parlano chiaro e confermano la sensazione di insicurezza più volte denunciata dai residenti:
Dal 2014 al 2020 a Favaro le unità sono addirittura passate da 13 a 3 (di cui uno con prevalente attività di ufficio); a Chirignago Zelarino da 11 a 3; a Marghera da 11 a 4 (di cui uno svolge prevalentemente mansioni d’ufficio); a Pellestrina da 2 vigili a zero come anche Burano che non ha più una unità dedicata, ma condivide il servizio con Murano.
A Venezia, nei sestieri di Dorsoduro, Santa Croce e San Polo si è invece passati da 12 a 5 unità.
Tutto questo con un aumento del personale nel corso degli anni.
La diminuzione della posizione di quartiere è evidente in particolare negli anni 2017/2018 anni nei quali il personale era aumentato di circa 50 persone.

“Uno dei compiti fondamentali della polizia municipale è il servizio di polizia di prossimità – spiega il consigliere comunale Alessandro Baglioni – ossia un modello organizzativo di presidio territoriale delle forze dell’ordine caratterizzato da presenza capillare degli operatori sul territorio. Un servizio fondamentale quindi per tutta la comunità e che per questo va ripristinato”.
“È indispensabile aumentare il numero di agenti nelle varie sezioni territoriali, per rispondere alle esigenze di tutte le località del Comune – interviene la capogruppo PD in Comune Monica Sambo – i residenti continuano a segnalare dai vari territori l’assenza di controlli e il senso di abbandono che ne consegue”

Oggi in commissione è emerso che la nostra interrogazione era corretta e che in questi anni sono diminuite in modo drastico le presenze dei vigili in particolare nei territori di periferia (ma non solo, infatti anche a Venezia le presenze sono concentrate nei punti centrali e nelle sedi del Comune (come piazza San Marco, Ca’ Farsetti e piazzale Roma ), come manifestano quotidianamente i cittadini.

Anche in terraferma sono moltissime le zone dove la presenza è molto carente (non c’è solo piazza Ferretto!): la presenza degli agenti è fondamentale in tutte le località, al fine di fare prevenzione, raccogliere segnalazioni e contrastare i comportamenti scorretti.
Le zone più periferiche sono state quelle più penalizzate (per fare un esempio, la sezione della Municipalità di Favaro Veneto, la più estesa della terraferma, conta solo 3 agenti: per questo da tempo in numerose zone del territorio, a partire dal Villaggio Laguna, la popolazione da tempo segnala la completa assenza della polizia locale.

» ti potrebbe interessare anche: “Musicista allontanata da Piazza San Marco: Nane contro i vigili [VIDEO]

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.