20 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Quanto guadagna Ibrahimovic a Sanremo? L’indiscrezione sul suo ingaggio

HomeFestival di SanremoQuanto guadagna Ibrahimovic a Sanremo? L'indiscrezione sul suo ingaggio

Fatte le dovute proporzioni, Zlatan Ibrahimovic guadagnerà di più a Sanremo che nel Milan.

Oltre all’indiscrezione di voler utilizzare una nave da crociera per mettere in “quarantena” il pubblico, a monopolizzare l’attenzione sul Festival è stata la presenza di Zlatan Ibrahimovic. Il calciatore è stato ufficialmente annunciato dalla Rai per un totale di quattro serate nelle quali affiancherà Amadeus sul palco dell’Ariston. La domanda che tutti si pongono riguarda il suo cachet: quanto guadagna Ibrahimovic a Sanremo?

“Zlatan Ibrahimovic a Sanremo”: l’annuncio

Il primo a parlare di un suo coinvolgimento al Festival era stato il 21 dicembre 2020 il sito Dagospia. “Sarebbero in corso le trattative – scriveva – con buone possibilità di esito positivo, per portare al Teatro Ariston il campione svedese Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante del Milan al fianco della coppia formata da Amadeus e Fiorello per una sera ma con l’idea sul tavolo di un coinvolgimento anche in più serate”. Dopo qualche giorno l’indiscrezione è stata confermata da Amadeus, direttore artistico del Festival. Durante la presentazione dello show di capodanno ha rivelato: “Posso ufficializzare la presenza in tutte le cinque sere del Festival di Sanremo senza saltare nessuna partita del Milan”.

I dettagli

Il conduttore aveva però tralasciato che il 3 marzo, in concomitanza della seconda serata, il calciatore sarà impegnato a San Siro contro l’Udinese. Ciò obbligherebbe la Rai a cambiare i piani limitando il suo coinvolgimento a quattro serate: il 2, il 4, il 5 e il 6 marzo. Secondo quanto trapelato, però, Ibrahimovic potrebbe garantire la sua presenza in diretta streaming da Milano. Cosa farà Ibra sul palco dell’Ariston? Stando a TPI.it “giocherà con il suo personaggio, accettando le provocazioni e le imitazioni di Fiorello e Amadeus, entrambi interisti”. Il 30 dicembre 2020 lo svedese si è dichiarato pronto alla kermesse postando un video in cui si tuffa in costume da bagno nella neve esclamando “perchè Sanremo è Zanremo”. Con la “Z”, come Zlatan.

La presenza dell’attaccante è stata ufficializzata anche dal sito dei rossoneri. “In merito all’annunciata presenza di Zlatan Ibrahimovic al Festival di Sanremo – si legge in un comunicato – AC Milan comunica che era già stato informato dal giocatore della partecipazione, frutto di un accordo contestuale alla firma del nuovo contratto con AC Milan e conferma che Ibrahimovic rispetterà tutti gli impegni richiesti dal Club, come ha sempre fatto dimostrando assoluta professionalità». E gli allenamenti? Secondo Gabriele Parpiglia lo svedese non si preparerà insieme ai compagni ma seguirà un training in solitaria “fuori sede, a Montecarlo”, che da Sanremo dista 41 km.

Quanto guadagna Ibrahimovic a Sanremo?

Ai fan che si sono posti la domanda, il giornalista ha diffuso l’indiscrezione: Zlatan Ibrahimovic a Sanremo guadagnerà 50 mila euro a serata, la stessa cifra che verrà corrisposta al co-conduttore Fiorello. Se le date del suo coinvolgimento saranno quattro, lo svedese percepirà un cachet da 200 mila euro. Se invece saranno cinque (inclusa quella in collegamento) il suo ingaggio ammonterà a 250 mila euro. Il tutto si somma allo stipendio già elargito dal Milan: 7 milioni di euro a stagione, ovvero 19.178 euro al giorno.

Ora che è noto quanto guadagna Ibrahimovic a Sanremo, non si può non concordare che anche in questo caso lo svedese abbia fatto un buon affare.

Marie Jolie

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.