Nonno 70enne arrestato per violenze su nipotine e amichette

ultimo aggiornamento: 23/04/2016 ore 19:36

227

Nonno 70enne arrestato per violenze su nipotine e amichette

È stato interrogato questa mattina in carcere un 70enne bresciano arrestato con l’accusa di violenza sessuale su 5 bambine, due nipoti dirette, due acquisite e un’amichetta, che hanno tra gli otto e gli 11 anni.

Fatti, come riferito dall’edizione locale del Il Giorno, accaduti tra il 2012 e qualche settimana fa quando la madre di una bambina è riuscita a scoprire dei comportamenti che l’anziano avrebbe tenuto con le bambine.

“Non si tratta di rapporti completi” riferiscono fonti investigative che aggiungono: “Le bambine ascoltate separatamente hanno riferito la stessa versione”. Il 70enne giocando con le bambine le avrebbe molestate e toccate pregandole poi di non riferire nulla. “È il nostro segreto”, diceva.

Dopo l’interrogatorio di convalida, si attende la decisione del Gip del tribunale di Brescia.

23/04/2016

(cod violepe)

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here