spot_img
spot_img
spot_img
15.8 C
Venezia
sabato 16 Ottobre 2021

Mamma di Loris convocata in Procura, contesteranno il suo racconto?

HomeCronacaMamma di Loris convocata in Procura, contesteranno il suo racconto?

Mamma di Loris in Procura

La mamma di Loris sarebbe stata convocata in Procura. Veronica Panarello, madre del piccolo Loris, il bimbo di otto anni trovato morto una settimana fa a Santa Croce Camerina (Ragusa), è stata vista salire a bordo di un’auto della Polizia che l’avrebbe accompagnata in Procura.

La mamma di Loris, si immagina, potrebbe essere chiamata a rispondere alle presunte incongruenze riscontrate nel suo racconto. Intanto le indagini proseguono serrate e si stanno percorrendo tutte le piste possibili.

Un altro fronte si sarebbe aperto ipotizzando il coinvolgimento di altre persone nell’omicidio. In paese, ad esempio, hanno destato scalpore alcuni post apparsi sulla bacheca di Facebook a firma di una prozia di Loris, ad esempio come quello che diceva: ‘questa non è la famiglia del Mulino Bianco’.

Intanto, a nove giorni dal ritrovamento del corpo del piccolo Loris, non si trova ancora lo zainetto del bimbo. Anche oggi gli elicotteri si sono alzati in volo perlustrando le campagne attorno al paese e nel tragitto fino al castello di Donnafugata, dove Veronica è andata dopo essere uscita di casa.

Redazione

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements