Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
6.8C
Venezia
domenica 28 Febbraio 2021
HomeCronacaGabriele ha sedotto altre donne tra cui maestre. Marzia, vista a Sanremo, una di esse

Gabriele ha sedotto altre donne tra cui maestre. Marzia, vista a Sanremo, una di esse

Gabriele ha sedotto altre donne tra cui maestre. Marzia, vista a Sanremo, una di esse

Gabriele Defilippi, una personalità “molto disturbata e che sarà da analizzare”, per ammissione anche del suo stesso legale. “Personalità disturbata” ha ammesso l’avvocato.
Il gip Marianna Tiseo ha convalidato ieri l’arresto del 22enne, della madre Caterina Abbattista e del compagno di Gabriele Roberto Obert, ma sono ancora tanti gli aspetti da chiarire nell’omicidio di Gloria Rosboch, mentre altre storie inquietanti si addensano sullo sfondo.

Gabriele, sua madre e Obert, che restano in carcere, continuano a scambiarsi accuse reciproche. E mentre i carabinieri hanno sequestrato in una banca la cassetta di sicurezza che conterrebbe parte dei 187mila euro truffati all’insegnante uccisa, dalla procura è arrivato il nulla osta ai funerali: si svolgeranno mercoledì pomeriggio nella parrocchia di Castellamonte, che per l’occasione ha proclamato il lutto cittadino.

Gabriele Defilippi resta al centro del giallo. Il giovane – ex allievo della vittima – poteva contare su una dozzina di profili Facebook e la passione per i travestimenti. Dalla sua insegnante si era fatto consegnare 187mila euro in cambio della promessa – mai mantenuta – di una vita felice insieme in Costa Azzurra. Una truffa nella quale, prima della Rosboch, potrebbero essere cadute anche altre donne, tra cui altre professoresse, a volte forse ricattate facendo leva su foto piccanti.

Marzia Latello (foto), la maestrina di Ceresole Reale, l’insegnante diventata famosa per essere stata portata sul palco di Sanremo con la sua scuola in quanto la più piccola d’Italia, appare come un’altra vittima dell’istrionico studente. «Marzia — dice Defilippi e la sua frase viene riportata nell’ordinanza del gip Marianna Tiseo — è venuta a vivere con noi, ed io l’ho frequentata per un periodo, nel senso che abbiamo avuto una relazione sentimentale».

L’inchiesta è un romanzo a cui si aggiungono sempre nuovi capitoli. Gli ultimi riguarderebbero cinque donne del Canavese, sulla quarantina, casalinghe ammaliate e poi ricattate da Gabriele. Lo schema era collaudato: lui le avrebbe fotografate in pose e atteggiamenti hard, poi avrebbe chiesto denaro per non diffondere gli scatti. «Mi ha detto che se non gli davo soldi avrebbe messo tutto sul web» avrebbe confermato una delle vittime.

Gabriele Defilippi, questo ragazzo tanto freddo da tenere nascosto per oltre un mese un atroce omicidio, davanti al gip si è presentato in lacrime. Lui, che mentre circuiva l’insegnante aveva una relazione con un uomo di trent’anni più vecchio, Roberto Obert, avrebbe semplicemente assistito alla morte della Rosboch, proprio mentre l’amico-complice la strangolava a bordo della sua Renault Twingo.

“Non ho ucciso io quella donna. Anzi, ho provato a fermare Gabriele…” , è la versione opposta di Obert. A quest’ultimo è intestata la cassetta di sicurezza, in una banca della provincia di Torino, che i carabinieri hanno sequestrato. L’apertura, nei prossimi giorni, potrebbe portare gli investigatori a ritrovare almeno una parte dei soldi truffati alla vittima.
Roberto Obert ha invece dichiarato: “Nessun tesoro, i soldi sono la liquidazione per il suo vecchio impiego da operaio”.

Gabriele e Obert sono accusati di omicidio volontario, con l’aggravante della premeditazione e del concorso. Reati ipotizzati anche nei confronti della madre di Defilippi, Caterina. Per intanto, il gip non si è fatta intenerire dalle sue lacrime e ha respinto l’istanza di scarcerazione presentata dall’avvocato Pierfranco Bertolino.

Monica Manin
23/02/2016

(cod professoraggi)

(modifica 23/02/2016 | 17.15)

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...

Lisa e Orsetta, la sfida di aprire per i residenti a Venezia

Lisa e Orsetta, la sfida di aprire per i residenti a Venezia. In realtà le sfide sono più d'una, perché le due veneziane hanno...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Chiuso profilo TikTok di donna che sfidava a soffocarsi, aveva 700mila follower

Chiuso profilo TikTok di una donna che "istigava al suicidio". Si tratta del profilo Tik Tok di una influencer con circa 700.000 follower. Il provvedimento...

Trambusto a Piazzale Roma: straniero si denuda in tram e aggredisce tutti

Si denuda a bordo del tram e poi aggredisce il conducente e gli agenti: arrestato dalla Polizia locale a Piazzale Roma. Protagonista uno straniero che...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, era in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Covid, a Mestre centro oggi tamponi rapidi gratuiti

Domani, sabato, a Mestre, in piazzale Donatori di Sangue, sarà possibile sottoporsi al test del 'tampone rapido'. L'esame sarà eseguito con tampone di terza generazione. In...

Mose: perito per le cerniere da le dimissioni. “Nel 2019 abbiamo rischiato”

Clamoroso al Mose. La notizia esplode questa mattina in edicola con la Nuova Venezia. L'articolo racconta nel dettaglio una durissima lettera d'accusa inviata al Provveditore...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.