mercoledì 19 Gennaio 2022
0.6 C
Venezia

‘Fails’ Nordest a fianco dell’Associazione ‘Contiamoci’

HomeLettere'Fails' Nordest a fianco dell'Associazione 'Contiamoci'

Riceviamo
e pubblichiamo.

• Considerato che dal giorno 6 agosto abbiamo diramato un appello urgente all’UNITA’ DI
TUTTE LE FORZE, SINDACALI, ASSOCIAZIONISTICHE, INDIVIDUALI ECC,
• constatato che l’attuale Governo ha oramai accelerato le sue politiche repressive e di
attacco frontale ai diritti costituzionali ma anche alle più elementari leggi di civiltà,
minando la civile convivenza, discriminando soggetti, dividendo e installando non più solo
paura ma anche odio a piene mani tramite i suoi massimi esponenti con dichiarazioni
inaudite, pericolose e gravissime,
FAILS -NORDEST, rispettando la sua preannunciata vocazione a non cercare protagonismi,
ma a creare invece concretamente una REALE FORZA ALTERNATIVA ALL’ ATTUALE SISTEMA,
ha visto l’associazione “CONTIAMOCI” come un naturale alleato sia per la sua
forza impattante e potente che ha avuto il merito di bucare il muro dei media nonostante le
oggettive difficoltà e ostilità, sia per la sua prospettiva aggregante di espansione e progettualità in
ogni campo del mondo del lavoro con fine ultimo DIGNITA’ E LIBERTA’ DEL POPOLO.

Pertanto FAILS NORDEST, stante l’emergenza ANTIDEMOCRATICA in atto da
parte del partito unico di REGIME, comunica a iscritti e simpatizzanti che da subito,
immediatamente, si crea una FATTIVA COLLABORAZIONE CON
L’ASSOCIAZIONE “CONTIAMOCI”, CREANDO UNA SINERGIA DI AZIONE E DI INTENTI,
mettendo a disposizione il nostro Caf, le nostre esperienze per
quanto riguarda l’ambito delle CONCILIAZIONI/VERTENZE sindacali, sia per quanto riguarda il
comparto sanità, che per ogni settore produttivo ove siamo presenti attualmente (scuola,
alimentaristi, chimici, cartario, trasporti merci logistica, vetro, multiservizi, metalmeccanico ecc).

La sede operativa di TRIESTE , VIA DEI GIACINTI 30 E LA prossima apertura della sede di
Udine , diventano quindi anche casa naturale dell’associazione “ CONTIAMOCI”.

AUGURIAMOCI BUONA COLLABORAZIONE, BUONE SINERGIE, e
BUON LAVORO ,
PER LA DIGNITA’ E LIBERTA’ DEI NOSTRI POPOLI,
UNITA’, UNITA’ UNITA’!

‘Fails’ Nordest

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

redazione centrale
A cura della redazione centrale. Per inviare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Il nostro giornale festeggia: oltre 10 milioni di pagine viste

"La Voce di Venezia" a luglio 2014 ha incredibilmente abbattuto il muro delle 10 milioni di pagine viste. Era ormai qualche anno fa: un pugno di ragazzi (in parte di Venezia) usciti dal corso di laurea di "Scienze della Comunicazione"...

Malattia durante le ferie del lavoratore dipendente. Che fare?

Innanzitutto, ringrazio la Voce di Venezia per avermi concesso questa rubrica in materia di diritto del lavoro. Sovente i media menzionano parole come TFR, licenziamento per giusta causa, parasubordinazione, contratti collettivi e infinite altre, dando per scontato il loro significato. In realtà,...

Padova: “Prego biglietti”. Stranieri minori fanno il finimondo: scaraventate a terra due verificatrici

Padova, lunedì poco prima delle sei del pomeriggio autobus di linea in via Venezia. Alla fermata sul "10" salgono i controllori, uomini e donne. Ormai da tempo fare il verificatore nei mezzi pubblici è mestiere "a rischio" quindi i dipendenti di Busitalia...

“I veneziani DOC non hanno mai fatto niente: mille sigle, associazioni, solo per blaterare…”. Lettere

In risposta alla lettera: "Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Il signor Francesco dimentica che Venezia è il capoluogo ( seppur bistrattato) e, il resto attorno è : centro storico, residenziale, ecc ecc. Spero per i suoi...

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Mobbing e lavoro. Quando il mobbing è «illusione». Perché promesse di vari avvocati sono spesso «processualmente» irrealizzabili

Questo breve articolo non ha come scopo quello di citare giurisprudenza complessa o iniziare discorsi astratti e bizantini sul mobbing che non servono ad altro che a tediare il lettore nella migliore delle ipotesi o a creare false aspettative nella peggiore....

Pipì in calle e bottiglie di vetro vicino a un monumento: multa e daspo per 4 giovani

Multa e daspo per quattro giovani in campo Santa Margherita a Venezia per comportamenti che violavano il Regolamento di Polizia urbana.

“Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”. Lettere

"Venezia diventerà un museo a cielo aperto fatevene una ragione" inizia così il parere di un lettore che poi dà "la colpa" proprio ai residenti

Venezia? Città invivibile per tutti. Lettere

In risposta a: “L’esodo da Venezia c’è ma è voluto e alcune categorie sono privilegiate”. La città è invivibile per tutti. Molti anziani non possono più muoversi di casa poiché quasi tutti gli appartamenti a Venezia non sono dotati di ascensore, c’è il...

Venditori abusivi e forze di polizia, il dibattito dei nostri lettori

Questo articolo qui sotto ha avuto la capacità di aprire un acceso dibattito tra alcuni nostri lettori in merito alla questione dei venditori ambulanti abusivi a Venezia. Tutte le posizioni sono rispettabili e dettate da valutazioni personali di logica e di coscienza...

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...