0.9 C
Venezia
venerdì 15 Gennaio 2021

Coronavirus Venezia, tutti i ricoverati per ospedale

Home Coronavirus Venezia Coronavirus Venezia, tutti i ricoverati per ospedale
sponsor

Coronavirus Venezia, altre 7 morti, 3 All'Angelo. Deceduta signora di Rialto

sponsor

Coronavirus nel veneziano: 492 i nuovi casi di giornata. Cifra che fa salire i positivi a 10.459.
Non si fermano i decessi, però, anche se non arrivano fortunatamente ai 20 decessi in un giorno del bollettino precedente: 11 le vittime di giornata con il numero totale dei morti che sale a 581.
Considerando il solo mese di novembre la quota totale è prossima ai 200 morti.
Il numero dei ricoveri scende di 10 unità, ma la notizia non va presa automaticamente positivamente perché, purtroppo, strettamente correlata anche ai decessi oltre che alle dimissioni.
Sono oggi 475 i posti letti occupati nelle strutture veneziane, dei quali 52 – che cresce di 1 – in terapia intensiva.
Questa la distribuzione dei ricoverati sul nostro territorio (Ulss 3 Serenissima):

commercial

All’Ospedale dell’Angelo i ricoverati sono 81, di cui 16 in terapia intensiva;
All’Ospedale Civile di Venezia i ricoverati sono 47, di cui 6 in terapia intensiva;
All’Ospedale di Dolo i ricoverati sono 153, di cui 14 in terapia intensiva;
A Villa Salus i ricoverati sono 56 (nessuno in intensiva);
All’Ospedale di Mirano i ricoverati sono 17, di cui 5 in terapia intensiva;
All’Ospedale di Chioggia i ricoverati sono 9, di cui 1 in terapia intensiva;
(Nel conteggio totale figurano poi altre degenze in istituti non ospedalieri).
Sul fronte dei casi specifici, giunge notizia di una positività a Santa Maria del Mare, ma la cosa andrà confermata nelle prossime ore.
Per quanto riguarda le situazioni non cliniche ma connesse alla pandemia, come prevedibile, si stanno scatenando molte polemiche attorno alla decisione dell’Ulss 3 Serenissima di dare in futura gestione il Padiglione Fassina dell’Ospedale di Noale ai privati.
L’ala dell’ospedale, precedente già dismessa dall’Ulss, è ora in fase di ristrutturazione

e alla fine sarà allestita con 120 posti letto per pazienti Covid non gravi per la cui assistenza è stato fatto un bando rivolto ai privati per un milione di euro.
Agli attacchi della Cgil che ha rivelato la procedura, si sono ieri aggiunti quelli di Gabriele Scaramuzza, segretario regionale di Articolo Uno che ha definito “scandalosa” l’intenzione di privatizzare l’assistenza sanitaria, chiedendo di commissariare l’Usl Veneziana e di impiegare le risorse accantonate per il privato per potenziare gli organici pubblici.

(foto da archivio: Ospedale dell’Angelo di Mestre – articolo: Coronavirus Venezia, tutti i ricoverati per ospedale – cat. covid/coronavirus – 27/11/2020)

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

1 COMMENT

  1. Commissariare la Sanità Veneziana? E’ una burla! Tutto è cominciato prima degli anni 90 (deciso non si sa’) in cui abbiamo visto gli sviluppi. Numero chiuso alle Università di medicina ed infermieristica, test d’accesso alle facoltà su cui ho visto cadere giovani conoscenze con elevato grado di possibilità, posti letto ed ospedali chiusi e forze politiche concordi. Non solo la Sanità ma tutto lo stato sociale è assente e quello che mi fa’ dare conclusioni non benevole sugli elettori italiani è quella fetta di popolazione che dichiara che tutto ciò è colpa del troppo assistenzialismo avuto in passato da cui si dipende il debito pubblico e il fallimento di adesso. Mai una levata di scudi sulle amministrazioni e sui Governi sempre in crisi, sui Governi, tanto per ricordare di Poggiolini e De Lorenzo, sui politici che dovrebbero rispondere delle loro colpe ed incapacità. Quando mai? La colpa è di chi sta’ sotto il tavolo con la schiena curva e lo regge, ma non è la colpa di quello che ha avuto nel passato ma del mancato coraggio di alzare le schiene, adesso. Il fanatismo per una politica inesistente e di facciata va’ al di la’ dei diritti calpestati. Poi non lamentiamoci. Cordiali saluti.

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

La morte di Daiana, 28 anni, mentre cammina in Strada Nova, sconvolge Venezia

La morte di Daiana, 28 anni, ha sconvolto la città. Già quando si riferiva di un improvviso malore per la giovane donna, mentre si...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

Accoltellamento a Cannaregio, zona ex Umberto primo. Grave un uomo ferito all’addome

È successo oggi, sabato 9 gennaio, verso mezzogiorno. Per due uomini ospiti di un centro di accoglienza a Cannaregio 3143, in zona ex Umberto...

Veneto zona arancione, cosa cambia. Cosa si può fare

Veneto zona arancione. Nella spinosa situazione in cui non ha evidentemente voluto entrare il presidente Zaia, ci entrano i provvedimenti nazionali aggiustando l'Rt, sotto...
commercial

Coronavirus Venezia, quasi 10% di ricoveri in più in 3 giorni a Venezia e Mestre

Coronavirus Venezia e provincia che è ormai diventato come tirare i dadi ogni giorno. Al trend segnalato ieri con un leggero rallentamento dei numeri,...

Accumulatore scomparso, lo trovano morto sotto metri di abbigliamento

Accumulatore scomparso da giorni, i pompieri lo trovano morto sotto alcuni metri di abbigliamento. Oggi pomeriggio, venerdì 15 gennaio 2021, i vigili del fuoco sono...

Il virus torna a scuola: classi che riprendono subito fermate (due a Venezia)

La scuola è ripartita ma nella provincia di Venezia ben otto classi sono state fermate dopo la pausa natalizia. Sono quelle in cui ha...

È morto Ivone Pitteri della Taverna Brenta di Oriago

È scomparso ieri, domenica 10 gennaio, il titolare della Taverna Brenta di Oriago di Mira, Ivone Pitteri, a 60 anni. Era conosciuto e stimato....

Covid martedì in Veneto: numeri pesantissimi. Prima regione d’Italia per nuovi contagi

Covid oggi in Veneto che si apre con un dato molto pesante. Il numero dei morti per Covid-19 in Veneto registra oggi, martedì, 166 decessi...

Veneto in area Arancione: sospese linee 3 e 6 Actv

Il Veneto, come noto, diventa "zona arancione". Ciò comporta inevitabilmente anche conseguenze alla mobilità. Di pochi minuti fa l'avviso di Actv/Avm con cui si...
sponsor

Veneto “arancione” oggi, ma a rischio zona rossa domani

Veneto "arancione", come abbiamo visto, ma esiste il rischio di finire addirittura in zona rossa con i numeri attuali per un molto probabile cambio...

Venezia surreale per il covid. La basilica di San Marco diventa “faro”

Di Giorgia Pradolin E' un meraviglioso set a luci spente Piazza San Marco. Vuota e immersa nel silenzio, tranne l'eco di qualche passo sui masegni,...

8 e 9 gennaio, zona gialla e arancione: cosa si può fare oggi e nel week-end. Cosa cambia da lunedì 11

Zona arancione da domani, sabato 9 gennaio 2021. A causa dell'emergenza sanitaria da coronavirus, ancora per oggi i locali, bar e ristoranti, potranno restare...

Quando finisce il Grande Fratello VIP? La conferma di Signorini

Dopo un primo allungamento all'8 febbraio e le successive voci che parlavano di "finale il 15 febbraio", nell'ultima puntata di GF VIP Party Alfonso...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Dati Covid Veneto oggi in calo. Flor “gela” Crisanti

Dati del Covid in Veneto oggi in calo nel bollettino odierno della Regione del Veneto. I nuovi contagi nelle ultime 24 ore sono 1.715,...
commercial

Zaia conferma variante inglese ma non solo: “In Veneto 8 mutazioni”

Zaia conferma la variante inglese del virus: "Il virus non è più lo stesso di marzo. Nella mia regione i genetisti dell'Istituto zooprofilattico delle...

“Io non voglio vaccinarmi, cosa posso fare se mi obbligano?”. I consigli dell’avvocato

"Io non voglio vaccinarmi, ma al lavoro me lo impongono, posso essere licenziato?". "Mi hanno informato che dovrò vaccinarmi al lavoro, posso rifiutarmi?". Domande sempre...

Nuovo Dpcm: altra stretta, ma è scontro con le Regioni

Nuovo Dpcm, in arrivo un'altra stretta. Si andranno a modificare i coefficienti ma il focus sarà anti-movida con un ulteriore stop agli spostamenti. Il nuovo...

Crisanti: “Variante Inglese responsabile in Veneto? Bloccare Regione!”

Andrea Crisanti: "Variante Inglese responsabile in Veneto? Bloccare Regione subito!". Il professore di Microbiologia all'Universita' di Padova "legge" le ultime dichiarazioni del governatore Luca...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Coronavirus Venezia, altri 12 morti in un giorno. Ulss 3 Serenissima vaccina più di tutte

Coronavirus Venezia e provincia: numeri dei nuovi contagiati in calo rispetto alla media giornaliera. Un dato che da speranza nonostante la fisiologica diminuzione di...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.