32 C
Venezia
mercoledì 23 Giugno 2021

Coronavirus Venezia, trend in miglioramento, ma altrove non è così

HomeCoronavirus VeneziaCoronavirus Venezia, trend in miglioramento, ma altrove non è così

Coronavirus Venezia: lentamente i numeri tornano ad allinearsi con quelli di fine estate. Era fine agosto quando si contavano “solo” sei nuovi casi giornalieri.
Era un trend in cui il virus c’era, ma ci aveva permesso di passare un’estate tutto sommato vivibile.
La situazione attuale si va avvicinando a quella tendenza e questo fa ben sperare che il punto massimo di criticità sia passato.
144 nuovi contagiati a Venezia e provincia nelle ultime 24 ore.
Statistiche e numeri hanno senso in un ambito di confronto, quindi è opportuno ricordare che esattamente un mese fa, il 10 gennaio, l’aumento in un giorno era stato di 573 nuovi casi.
Gli “attualmente positivi” nel Veneziano sono oggi 5.443.
Alla stessa data di gennaio

erano ben 13.665.
Le persone ricoverate nelle nostre strutture sono 197 (-1).
Un mese fa erano 523.
Nei letti di terapia intensiva del Venezia vi sono oggi 15 persone (+1).
Il 10 gennaio ne contavamo 56.
I decessi, vera tragedia di questa pandemia, sono stati 6 nelle ultime 24 ore a Venezia e provincia.
30 giorni fa erano stati 11.
La situazione veneziana, ma soprattutto il trend degli ultimi giorni, offre un quadro di relativa tranquillità. Quanto meno l’indicazione del fatto che si è sulla strada giusta nell’affrontare la crisi pandemica.
Stessa cosa non si può dire

per la situazione generale (di cui vi raccontiamo in altro articolo).
L’aggiornamento di ieri, martedì 9 febbraio 2021, mostrava numeri in rialzo.
Covid: 10.630 casi e 422 decessi. La situazione peggiora in Italia e gli esperti chiedono il ripristino di misure severe.

(foto: da archivio, reparto ospedaliero)

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor