24.9 C
Venezia
venerdì 18 Giugno 2021

Cade nella giostra Tagadà, morto ragazzo di 15 anni

HomeCronacaCade nella giostra Tagadà, morto ragazzo di 15 anni

Cade nella giostra Tagadà, morto ragazzo di 15 anni

Un ragazzo di 15 anni è morto la notte scorsa dopo aver battuto violentemente il torace al corrimano di una giostra, il Tagadà, nella quale si stava divertendo con amici.
Il tagadà dell’incidente si trova in un’area allestita provvisoriamente a luna park in occasione della festa della Madonna della Lizza ad Alezio, in Salento.

Il giovane, che avrebbe perso l’equilibrio mentre era sulla giostra, è deceduto nell’ospedale Vito Fazi di Lecce dove è stato condotto subito dopo l’incidente.

L’attrazione, di proprietà di un giostraio di Gallipoli, è stata posta sotto sequestro su disposizione del pm di turno del Tribunale di Lecce, Emilio Arnesano.

Il Tagadà è una giostra meccanica a forma di disco sul cui perimetro sono disposti una serie di divanetti che guardano verso il centro della stessa attrazione.

Spesso i ragazzi si sfidano nel resistere a stare in piedi proprio al centro nonostante gli scossoni e la velocità della giostra in movimento, ma tale modalità sarebbe proibita, come recitano spesso gli avvisi sulla giostra stessa.

Paolo Pradolin | 15/08/2016 | (Photo d’archive) | [cod tagadà]

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor