pubblicità
pubblicità
11.6 C
Venezia
sabato 17 Aprile 2021
HomeLido di VeneziaAbbattimento Padiglioni ex Ospedale al Mare: incontro pubblico in videoconferenza

Abbattimento Padiglioni ex Ospedale al Mare: incontro pubblico in videoconferenza

Abbattimento Padiglioni ex Ospedale al Mare: incontro pubblico in videoconferenza con sistema ‘zoom’ oggi, giovedì.
Il tema è l’ex Ospedale al Mare. L’incontro è promosso da Italia Nostra Venezia e dal Centro Renato Padoan.
Si discuterà del ricorso al TAR del Veneto contro l’abbattimento di 5 padiglioni vincolati, ma non solo.
L’ex Ospedale al Mare è un complesso edificato nei primi decenni del Novecento di cui in letteratura si è messo in evidenza il valore architettonico di insieme, oltre che testimoniale di una cultura sanitaria locale di grande importanza.
L’ospedale era nato con un vincolo filantropico.
Italia Nostra e altre nove associazioni e comitati hanno partecipato a incontri con Cassa depositi prestiti e investimenti, anche a Roma, per poter partecipare ai progetti di recupero e restauro del complesso, proponendo una destinazione che tenesse conto delle esigenze della comunità.
Il tentativo è stato deluso, dunque l’orientamento è unicamente verso l’ennesima struttura ricettiva.
Il “recupero” (turistico) di questo bene collettivo, secondo CDPI, passa inoltre per l’abbattimento

dei noti cinque padiglioni.
Domani, dunque l’incontro online a cui la cittadinanza è invitata a partecipare.
Recentemente anche il Partito Comunista di Venezia e del Veneto ha promosso una protesta per il 16 maggio contro:
– l’abbattimento del Monoblocco, che toglierebbe l’unico presidio medico dell’isola
– l’abbattimento dei padiglioni storici e vincolati dell’ex OaM
– la trasformazione del nostro Ospedale al Mare nell’ennesimo albergo
– le continue speculazioni di cui Venezia e i veneziani sono vittime
Per la salvaguardia della spiaggia libera antistante, che ospita colonie di fratini, specie protetta, e che vorrebbero recintare ad uso esclusivo dei clienti del resort.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

notizie della settimana di Venezia dopo la pubblicità
spot
spot
sponsor