Zelarino, guida ubriaco: colpiti segnali stradali e palo dell’illuminazione pubblica

ultimo aggiornamento: 02/06/2020 ore 11:37

397

Zelarino, guida ubriaco: colpiti segnali stradali e palo dell'illuminazione pubblica

Zelarino, guida ubriaco e colpisce i segnali stradali e un palo dell’illuminazione pubblica. Come in un film, dove il conducente commette una serie di infrazioni e di danni con guida scellerata, solo che questa volta non si tratta di una commedia divertente.

L’uomo, 49 anni, un paio di sere fa, è stato fermato dopo che aveva danneggiato, alla guida della sua auto, parte della segnaletica stradale e un palo dell’illuminazione pubblica che aveva incontrato sulla sua strada. Il disastro a Zelarino, in via Scaramuzza.

L’uomo era in evidente stato di ebbrezza, come hanno accertato gli agenti del Reparto motorizzato della Polizia locale: il suo tasso alcolemico era di 1.76 g/l (la soglia di legge è sotto i 0,5 g/l).

Gli agenti hanno fermato il veicolo, che procedeva con andatura incerta, alla rotonda di via Caravaggio. Raggiunto il mezzo, ormai fermo, hanno controllato il conducente.

La Polizia locale ha contestato all’uomo la guida in stato di ebbrezza con le aggravanti del sinistro stradale e dell’orario notturno, oltre che la fuga dopo l’incidente.

La patente gli è stata ritirata e il veicolo sequestrato. Ipotesi di reato per cui, ricordano dal Comando, “oltre alla decurtazione di 10 punti e all’ammenda da 2mila euro a 8mila euro, è prevista la sospensione della patente da 12 a 24 mesi e la confisca del veicolo”.

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here