PATENTE RITIRATA PER UBRIACHEZZA | BEN 11 IN UNA NOTTE

ultima modifica: 02/08/2013 ore 22:00

92

La Polstrada ritira 11 patenti per guida in stato d’ebbrezza
Notte fra 2 e 3 agosto, 105 i conducenti con tasso alcolemico a 0, 11 positivi al test.

NOTIZIE VENEZIA | Nell’ambito dell’iniziativa promossa dalla Polizia Stradale, “Guido con prudenza”, che vuol premiare coloro che si recano o rientrano dai luoghi della movida estiva di Jesolo senza aver bevuto, anche ieri notte, 105 sono stati i conducenti delle auto, fermati dalla Polstrada e trovati con tasso alcolemico pari a zero: per loro biglietti omaggio in discoteca per le prossime settimane.
I numeri però non sono tutti positivi. I reparti della Polizia Stradaledi Treviso, Padova e Rovigo, assieme alla sezione di Venezia, durante le operazioni di controllo, avvenute con precursori di screening veloce per verificare la positività  all’alcol test, hanno portato al controllo totale di circa 255 veicoli.

Tra di essi, 11 conducenti sono risultati positivi al test e per questo multati con conseguente sospensione della patente. 8 di loro con un tasso che oscillava fra gli 0,8 e 1,5 g/l, altri 2 tra 0,5 e 0,8 g/l.


Il resoconto finale della nottata ha decretato la decurtazione dalla patente di circa 105 punti complessivi, per l’accusa di guida in stato d’ebbrezza.

Alice Bianco
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[03/08/2013]



TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here