5.2 C
Venezia
lunedì 25 Gennaio 2021

Silenzio, infine, su Valeria.Si faccia infine silenzio

Home Lettere Silenzio, infine, su Valeria.Si faccia infine silenzio
sponsor

Abbiamo assistito a cerimonie solenni financo di Stato, da molti ritenute ingiustificate per il troppo clamore, l’enfasi e le strumentalizzazioni profuse, per Valeria Solesin, ammazzata da bastardi terroristi islamici mentre partecipava ad un concerto di una band “Eagles of Death Metal” (Aquile della Morte Metal) che, mentre stava cantando una canzone dal titolo “Kiss the Devil” (Bacia il diavolo) una strofa che dice così: “I meet the devil and this is his song” (Io incontro il diavolo e questa è la sua canzone), sono entrati i terroristi che hanno compiuto il massacro che tutti conosciamo.

sponsor

Funerali di stato, teatrini e sfilate di politici, speculazioni ideologiche e partitiche,
per chi eroe non fu ne è.
Eroe è chi muore per la Patria o sacrificando se stesso per dei nobili valori o per salvare altre persone.

commercial

Nulla di ciò compete a Valeria, che ha avuto solo la sfortuna di essere nel posto sbagliato nel giorno sbagliato. Nulla più della grave tragicità di una tragica morte di una giovane donna, morte però non più importante di tante altre, seppur tragiche e nobili, sottaciute dalle stesse massime autorità intervenute e da uno Stato spesso ingrato ed indifferente.

Le è stato tributato il massimo ricordo solenne. Ora, dopo un mese dal funerale e dai frastuoni e strumentalizzazioni, riposi finalmente in pace.

Ora la famiglia, le istituzioni, il partito, tacciano! Si faccia infine silenzio.

Abbiamo visto e possiamo immaginare già le intenzioni future e il protagonismo della sinistra e della famiglia ma, tra le tante interviste e programmi tv, ora si commemori infine Valeria con il silenzio.

Il “silentium” del ricordo e della memoria.
Il silenzio intimo e prezioso che permette la contemplazione e l’introspezione personale.
Il silenzio, infine!
Perché il ricordo della morte, così come del dolore è nel silenzio, non nel frastuono mediatico.

E piazza San Marco dismetta di essere da oltre un mese un altare pagano, dove ancora restano i fiori ormai putrefatti, per perpetuare la memoria di un luogo dove Valeria non morì.
Proscenio invece di un funerale che ha falsato le stesse religioni in uno pseudo abbraccio che non unisce, ma svilisce, perché non è nel sincretismo la via per conoscere e per rispettare l’altro ma nelle diversità e nella conoscenza reciproca.

Patetico e pavido un Patriarca che non nomina Cristo Salvatore; assurdo un Iman che benedice la defunta nello stesso nome di un dio che l’ha uccisa. Inusuale un Rabbino che nomina i giusti senza indicare chi giusto non è. E un Presidente della Repubblica che partecipa a un funerale di Stato e non proclama parola! Muto, come lo stesso Stato spesso è coi suoi cittadini.

Ma nelle sfilate strumentali della sinistra, nei numeri amplificati dei partecipanti, nelle interviste e apparizioni in tv, nella voragine mediatica nella quale tutto sembra essere precipitato,
voi genitori, voi politici, voi amici e conoscenti, voi persone tutte,
vi siete mai chiesti per un solo secondo:
ma Valeria avrebbe voluto tutto ciò?

Si onori Valeria nell’isola di San Michele, nel silenzio del camposanto e nel rifiuto della teatralità della morte e della sua strumentalizzazione.

E si pronunci una parola di speranza che uno strano funerale,
dalla famiglia volutamente ateo ma anche e
volutamente con tre religioni presenti, non ha dato:
Vita Mutatur non Tollitur!

Alessandro prof. dott. Tamborini*
San Marco, Venezia.

*Docente di scienze religiose, storia e simbolismo dell’arte antica e medievale.
Plenipotenziario per il patrimonio storico-artistico, Responsabile cultura e Formazione di Forza Nuova.

18/12/2015

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...
commercial

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Morte della donna dimessa a piedi dal pronto soccorso, partite le indagini

Ci saranno minuziose indagini conseguentemente al decesso di Fabiana Carone, la povera donna di 52 anni morta dopo aver fatto rientro al proprio domicilio...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...
sponsor

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...
commercial

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

Coronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

Coronavirus Venezia (e provincia) una giornata in chiaro-scuro quella che va dalle ore 17 di martedì alle ore 17 di mercoledì. In attesa che i...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Giuseppe Conte: la fidanzata Olivia Paladino, l’ex moglie e il figlio

Dal primo giugno 2018 Giuseppe Conte è presidente del Consiglio dei ministri. I suoi 56 anni portati benissimo e il suo aspetto curato hanno...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.