spot_img
spot_img
spot_img
11.9 C
Venezia
mercoledì 20 Ottobre 2021

Quei signori che gestiscono la pandemia hanno le idee chiare? Lettere

Homela domandaQuei signori che gestiscono la pandemia hanno le idee chiare? Lettere

Buongiorno ,
se pensate che le mie riflessioni siano corrette pubblicatele forse faremo un buon sevizio pubblico.
Per noi cittadini comuni le notizie che ci arrivano su questa pandemia sono abbastanza sconvolgenti e ci domandiamo quei signori che hanno il compito di gestirla hanno le idee chiare su cosa fare per proteggerci?

1) gli scienziati israeliani dicono che dopo 5 mesi le coperture del vaccino vanno in esaurimento
2) il Dottor Crisanti ad una trasmissione televisiva ha detto ( agli italiani dobbiamo dire la verità ) la copertura del vaccino dopo sei mesi va in esaurimento
3) il governo ha esteso il green pass a 12 mesi ( per i 6 mesi che non siamo coperti praticamente siamo autorizzati dal green pass a contagiare e contagiarci e forse morire convinti che non ci poteva capitare nulla di grave )
4) tra qualche mese quando inizieranno a morire persone vaccinate ma senza copertura ( che tipo di favola ci racconteranno )
5) resto sempre più convinto che la soluzione migliore nell’immediato rimanga il tampone salivare
6) Ogni mattina per 30/60 giorni prima di uscire di casa ogni italiano si fa il tampone salivare ( pochi minuti ) se è positivo resta in casa e chiama il medico, se invece risulta negativo può uscire e andare dove vuole. In questo modo le persone in circolazione sarebbero tutte negative e il virus non trova più nessuno da infettare.

Anche calcolando una percentuale di falsi negativi rimane l’unica soluzione per salvare nel prossimo autunno/inverno migliaia di persone.
Molto probabilmente è anche l’unico sistema per raggiungere nel breve la famosa immunità di gregge perché con il solo vaccino per come sta andando la campagna vaccinale penso sia impossibile.
Per fare un esempio è come se un autobus partisse con 20 persone a bordo e nelle prossime fermate ne deve raccoglierne altre 80 per arrivare a 100 ma a tutte le fermate sono più quelle che scendono rispetto a quelle che salgono, molto probabilmente arriva al capolinea con l’autobus quasi vuoto.
Le persone che salgono sono i nuovi vaccinati, le persone che scendono quelle che dopo 6 mesi escono dalla copertura vaccinale.

7) Speriamo non decidano di farci un richiamino ogni 6 mesi ( ormai abbiamo visto di tutto e il contrario di tutto ). Un’altra cosa che non capisco essendo io favorevole alle vaccinazioni è il senso di vaccinare le persone con un vaccino che ha una copertura parziale al massimo per 6 mesi ( fonte scienziati israeliani e il Dottor Crisanti ), conosciamo poco o siamo poco informati sui danni collaterali che sta creando nel breve periodo e non conosciamo cosa può succedere nel medio e lungo termine.
Inoltre vaccinando nel breve solo una piccola parte della popolazione mondiale non sapendo quando questa pandemia finirà dato che ci dicono che il virus sta creando continue varianti, non è che con questo sistema ci troveremo ad avere morti e ammalati sia dal covid che dal vaccino?

sponsor

 

Dato che noi persone normali in questo caos non sappiamo più cosa pensare e a chi credere ( perché dare un green pass valido 12 mesi con un vaccino che al massimo ne dura sei è abbastanza sconvolgente ), e se tutto quello che sta succedendo è fatto da persone in malafede devono ricordarsi che alla fine di ogni guerra esiste una Norimberga per giudicare le responsabilità personali.

Era proprio indispensabile vaccinare anche i ragazzi dai 12 anni in su?

Secondo quanto accertato da scienziati israeliani e riportato dal Dottor Crisanti molto probabilmente i vaccinati dello scorso gennaio, febbraio, marzo stanno circolando con un green pass valido ancora per diversi mesi ma praticamente senza copertura vaccinale.

Cordiali Saluti, Best Regards,

Antonio Maradini

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements