25.2 C
Venezia
venerdì 25 Giugno 2021

Serenissimi con tanko in Piazza San Marco: oggi la decisione sul processo

HomeTribunali e sentenzeSerenissimi con tanko in Piazza San Marco: oggi la decisione sul processo

La Procura di Brescia non molla: "Serenissimi a processo"

Oggi, lunedì mattina, arriverà la decisione del gup di Brescia Alessandra Sabatucci sul rinvio a giudizio dei 48 secessionisti lombardo-veneti accusati di terrorismo.

Come si ricorderà i secessionisti si sono resi responsabili di un atto dimostrativo che è stato considerato potenzialmente di terrorismo per il tentativo di occupare piazza San Marco a Venezia a bordo di un Tanko, una sorta di carro armato costruito con un trattore rinforzato in un capannone nel Padovano.

Il pm Carlo Nocerino ha chiesto 34 rinvii a giudizio e 13 assoluzioni.

Un solo imputato, il bresciano Michele Cattaneo che aveva costruito il cannoncino del carroarmato, ha scelto il rito abbreviato e andrà a processo il 14 luglio.

All’esterno del palazzo di giustizia di Brescia stanno manifestando centinaia di militanti con bandiere della Serenissima con il Leone di San Marco.

► Secessionisti Veneto, Tanko? Parola grossa
► La Procura di Brescia non molla: “Serenissimi a processo”
► Il tanko, il referendum e la questione veneta

Condividi la notizia, potrebbe interessare:

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor