21.9 C
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021

Nelle rianimazioni dell’Ulss 3 ci sono 5 i pazienti gravissimi per Covid

Homericoveri CovidNelle rianimazioni dell'Ulss 3 ci sono 5 i pazienti gravissimi per Covid

Nelle rianimazioni dell’Ulss 3 sono 5 i pazienti gravissimi per Covid, lo conferma l’ultimo report regionale.
Si tratta di pazienti in condizioni molto critiche: due hanno il supporto di respirazione extracorporea in quanto i polmoni non funzionano e tre sono intubati.
Quattro su 5 hanno meno di 60 anni di età.
Dei malati ricoverati attualmente nessuno ha fatto entrambe le dosi di vaccino.

In tutta la Regione sono 46 le persone in terapia intensiva, la grandissima parte non vaccinati.
Come dichiara il dott. Paolo Rosi, responsabile del Suem 118, alla Nuova Venezia: “La mortalità è del 30 per cento: chi si salva, dopo una degenza media di 75 giorni, ha spesso un sacco di problemi respiratori. Alto è il rischio di danno irreversibile ai polmoni che complica la vita futura. È perciò auspicabile che la gente vinca i propri timori e si vaccini».

La Ulss 3 Serenissima (Venezia, Mestre, Mirano, Dolo, Noale, Chioggia) può contare su una dotazione di 59 posti letto di terapia intensiva e, al momento, sono tutti occupati (ad eccezione dei cinque citati, tutti per altre patologie).
Vi è poi all’Ulss 3 un piano emergenziale che consente di passare da 59 a 115 in poco tempo.
Durante l’ondata pandemica precedente la soglia dei letti approntati e occupati è arrivata a 101.

Il report di martedì 24 agosto riporta 470 nuovi casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore in Veneto.
Nella nostra regione si sono registrati anche due decessi nelle ultime 24 ore.

Notizie positive provengono però dal fronte dei vaccini: “L’accesso alle vaccinazioni è volontario ma noi in Veneto stiamo galoppando verso il 66% degli over 12” ha confermato il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia.
“Verso questo aspetto c’è attenzione ed è encomiabile – ha aggiunto – l’azione dei pediatri che hanno fatto un’operazione verità” ha concluso il presidente.

Vedi anche:

Coronavirus Venezia, lenta ma inflessibile crescita

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor