15.2 C
Venezia
mercoledì 22 Settembre 2021

Si incendia serbatoio: barchino in fiamme, ragazzi si buttano in acqua

Homebarca a fuocoSi incendia serbatoio: barchino in fiamme, ragazzi si buttano in acqua

Il barchino in plastica è stato avvolto dal fuoco in pochi attimi. A scatenare le fiamme potrebbe essere stata una sigaretta,

Stanno trascorrendo un pomeriggio di svago. Qualche ora “in barchin” per cercare il fresco in compagnia degli amici.
Improvvisamente, però, arriva l’inaspettato: il serbatoio della benzina del barchino prende fuoco e in una frazione di secondo l’intero barchino è avviluppato dalle fiamme come un contenitore di plastica che alimenta il fuoco bruciando agevolmente.
L’incidente lunedì pomeriggio a Chioggia in zona Punta Colombi.
Tre i ragazzi coinvolti che, alla fine, se la cavano con qualche ustione. Il più grande: 20 anni.

Sono diversi i barchini ormeggiati in quel momento sotto il ponte di via Maestri del Lavoro.
Arriva anche il barchino con i tre a bordo.
Pochissimi istanti dopo, a causa di un innesco che è indagato dai tecnici dei vigili del fuoco (si pensa ad una sigaretta, ma al momento è solo un’ipotesi, lanciata via come mozzicone o caduta accesa per una disattenzione sul serbatoio) si alza una vampata di fuoco che ci mette pochissimo ad espandersi a bordo.
La prontezza dei ragazzi suggerisce loro di gettarsi immediatamente in acqua e così si salvano.

I vigili del fuoco arrivano immediatamente. Sul posto anche la Capitaneria di Porto che recupera i ragazzi che si erano allontanati a nuoto.
Arrivano anche i carabinieri che accertano i fatti e seguono i feriti in pronto soccorso dove vengono medicati per le ustioni.
Fortunatamente, tutti possono raccontare la disavventura senza drammi gravi.

Vedi anche:

Barca affondata: il proprietario non voleva lasciarla

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor