19 C
Venezia
mercoledì 28 Luglio 2021

Pontile dell’Ospedale di Venezia riaperto: ripristinato in tempo record

HomeOspedale Civile VeneziaPontile dell'Ospedale di Venezia riaperto: ripristinato in tempo record

Il pontile Actv, gravemente danneggiato dall'incidente ai due lati della passerella che conduce i passeggeri al pontone galleggiante, è tornato perfettamente operativo. Il servizio di navigazione delle linee 4.1/4.2 e 5.1/5.2 riprende dunque regolarmente secondo i consueti orari.

Il pontile dell’Ospedale Civile di Venezia, danneggiato in seguito all’incidente avvenuto all’idroambulanza del Suem sabato sera, è stato ripristinato.
AVM/Actv informa infatti che dalle ore 17:00 circa di oggi, lunedì 19 aprile 2021, è stato riaperto al pubblico l’approdo Ospedale.
Il pontile, gravemente danneggiato dall’incidente ai due lati della passerella che conduce i passeggeri al pontone galleggiante, è stato ripristinato in tempi record ed ora è tornato perfettamente operativo.
Il servizio di navigazione delle linee 4.1/4.2 e 5.1/5.2 riprende dunque regolarmente secondo il consueto itinerario.

Sul fatto è intervenuto oggi il Direttore Generale del Gruppo AVM ing. Giovanni Seno: “Ringrazio i tecnici e gli operai che si sono impegnati nella pronta riapertura dell’impianto”.
“Appena abbiamo avuto la possibilità di lavorare sull’imbarcadero ci siamo subito messi all’opera per riportare lo stesso alla consueta funzionalità, a beneficio della popolazione residente, dei lavoratori sanitari e di tutti i passeggeri diretti all’Ospedale Civile”.

Il pontile Actv dell’ “Ospedale” è ritenuto nevralgico per la cittadinanza. E’ l’unico punto di accesso, infatti, per malati e accompagnatori con difficoltà deambulatoria, ed è posto strategicamente vicino al Pronto Soccorso, allo Jona e al Padiglione Semerani, e cioè alle tre unità operative del SS. Giovanni e Paolo.

» ti potrebbe interessare anche: “Ospedale Civile Venezia: riceve cartella clinica di altro paziente. Il mistero degli uffici ceduti ai privati

(foto: il pontile rimasto danneggiato dall’incidente di sabato)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

  1. RIPRISTINATO A TEMPI DI RECORD il pontile del Ospedale Civile , ma quanta faccia di tola occorre avere per affermare una cosa del genere.! Sono trascorsi due mesi dalla devastazione dell’accesso ad un imbarcadero “ strategicamente vicino al pronto soccorso” e ci si vanta di averlo reso agibile a tempi di record. Ma via … Risponda piuttosto alle segnalazioni di infortuni trasmesse a codesto ente da persona feritesi a causa di transennamenti posticci.. Coraggio Signor Direttore Generale!

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.