6.1 C
Venezia
domenica 05 Dicembre 2021

Napoli-Juventus, bianconeri: niente Higuain

HomeSerie ANapoli-Juventus, bianconeri: niente Higuain
la notizia dopo la pubblicità

Juventus-Siviglia, Higuain non convocato

Questa settimana il big match di Serie A è Napoli-Juventus, la sfida tra i candidati a vincere lo scudetto quest’anno e i vincitori degli ultimi anni.

Si giocherà venerdì 1 dicembre al San Paolo, con il sindaco della città De Magistris sta ultimando i preparativi per poter accogliere al meglio gli oltre 55.000 tifosi che si riverseranno nelle strade della città per l’evento.

Lo stadio sarà sold out, a spingere la squadra e a supportarla per riportare lo scudetto a Napoli dopo 27 anni dall’ultima volta.

La notizia dell’ultimo minuto è sicuramente l’infortunio del Pipita Higuain, che si è dovuto operare per una frattura alla mano. Già nella partita contro il Crotone l’argentino era rimasto in panchina con una vistosa fasciatura sulla mano sinistra, operata nella giornata di ieri alla clinica Sede Sapientiae di Torino e ci sono buone possibilità che possa essere dimesso già entro stasera.

Impossibile o quasi il recupero in vista del Napoli, Higuain ci proverà per la partita di Champions con l’Olympiakos o al massimo per la sfida cruciale con l’Inter. I tempi di recupero normali per questo genere di operazioni si aggirano intorno alle due-tre settimane ma, come si è visto in altri casi, in alcune situazioni il recupero avviene in un tempo più breve.

Il vicepresidente del Napoli Edoardo De Laurentiis si è rammaricato del fatto di non poter affrontare Higuain sul campo per infliggergli una sconfitta sonora che farebbe da punizione per l’addio proprio ai partenopei per accasarsi a Torino. Sicuramente l’assenza del bomber con il numero 9 peserà per la Juve e il Napoli dovrà saper sfruttare l’occasione di allungare le distanze in casa per dimostrare di essere finalmente pronto a concludere il campionato davanti a tutte le altre.

La scelta più probabile per l’attacco bianconero è dunque Mario Mandzukic, che tornerà a ricoprire il ruolo da prima punta come già faceva ai tempi del Bayern Monaco. Dietro di lui il solito Dybala e dovrebbe esserci anche Douglas Costa nel 3-4-2-1 già provato da Allegri contro il Crotone; dubbio Cuadrado o De Sciglio per la fascia destra.

Teoricamente recuperato Chiellini, se non ce la fa pronto uno tra Rugani e Höwedes, che è stato finalmente recuperato. Il Napoli risponde con il miglior undici possibile, l’unico dubbio nella testa di Sarri è tra Maggio e Mario Rui, entrambi autori di ottime prestazioni quando chiamati in causa; se giocasse l’italiano, Hysaj verrebbe spostato sulla fascia opposta.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Federico Baldan
Laureato magistrale in Lingua e Letteratura Inglese e Postcoloniale a Ca' Foscari. Esperto di sport, videogiochi, fumetti.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Identificata baby gang che terrorizza Venezia e Mestre. Brugnaro: “Abbiamo 27 nomi”

Il sindaco di Venezia conferma quanto era nei dubbi e nei timori della gente comune: sono tanti e due-tre, verosimilmente i "capi", sono molto, molto pericolosi. "Sappiamo chi sono. Abbiamo 27 nomi. Due o tre sono particolarmente pericolosi. Mi auguro che qualcuno...

Bentornati turisti a Venezia. Tutti contenti ora. Lettere al giornale

Bentornati turisti. Mercoledì. Motoscafo 4.2 che alle 17.20 imbarca al pontile di San Pietro in direzione Fondamente Nuove. Primi posti, rigorosamente quelli riservati agli invalidi, una coppia nonostante tutta la cabina sia per metà libera. Evidente che sui quei posti c’è più spazio per...

Mestre, “prego biglietto”, tunisino fa il finimondo. Pugni e sputi: colpito anche infermiere del Suem. In tasca il foglio di Via

Tunisino violento da in escandescenze per i controlli anche dopo l'arrivo dei poliziotti.

Banchi souvenir in Piazza San Marco: più grandi e più ordinati

In arrivo nuove regole per i banchi di souvenir in piazza San Marco: stamani il sopralluogo sul posto  dell'assessore Costalonga. Il Comune è infatti al lavoro per riformare il vecchio regolamento per gli ambulanti del mercato di piazza San Marco, risalente al...

Rialto, turiste entrano per provarsi vestiti, defecano in camerino e si puliscono con i capi da provare

Rialto (Venezia), lunedì scorso, una giornata normale di flusso turistico nella direttrice Campo San Bartolomeo - San Lio nella prima vera apparizione di caldo estivo. Mai la commessa di un negozio di quella via, una giovane veneziana di 24 anni, avrebbe pensato...

Venezia affollata: altri 50mila. Ancora trasporti in difficoltà

"Mamma ma Venezia è sempre così affollata...?". La mamma cerca una risposta che abbia una logica, ma la risposta la possiamo dare noi: "Sì tesoro, praticamente sempre e peggiora di sabato e domenica". La scena viene colta andando verso i Gesuiti tra...

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

“Venezia è tutta centro storico, ma vedo gente non residente a passeggio”. Lettere

Emergenza Covid: Ordinanza regionale 151: si può passeggiare solo "al di fuori delle strade, piazze del centro storico della città, delle località turistiche, e delle altre aree solitamente affollate". Venezia tutta centro storico, fatta di strade non certo rurali, è località turistica,...

“I veneziani DOC non hanno mai fatto niente: mille sigle, associazioni, solo per blaterare…”. Lettere

In risposta alla lettera: "Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Il signor Francesco dimentica che Venezia è il capoluogo ( seppur bistrattato) e, il resto attorno è : centro storico, residenziale, ecc ecc. Spero per i suoi...

Musei Civici Veneziani, grave attacco a lavoratrici e lavoratori

Nei Musei Civici Veneziani si aggrava l’attacco alle lavoratrici e ai lavoratori dei servizi in appalto, con l’annuncio delle cooperative Coopculture e Socio Culturale della disdetta dei contratti integrativi aziendali. Ancora una volta l'unica strategia che le aziende intendono attuare è quella...

“Controlli Actv alle 7 del mattino per chi va in ospedale, ma non avete altri?”. Lettera

Controlli Actv in motoscafo: controllori alle 7 del mattino due fermate prima di quella dell'Ospedale. Ma volete dirmi che non avete proprio altri o altro da controllare? Settimana scorsa - purtroppo - mi sono dovuta recare per qualche mattina consecutiva all'Ospedale Civile...