22.8 C
Venezia
venerdì 30 Luglio 2021

A Murano com’è l’aria? Il risultato del monitoraggio dell’Arpav

HomeMuranoA Murano com'è l'aria? Il risultato del monitoraggio dell'Arpav

È stata ultimata ed è online la relazione sulla qualità dell’aria a Murano nel 2020.
ARPAV ha monitorato l’aria dell’isola dal primo gennaio al 31 dicembre 2020 con una centralina mobile posizionata vicino alla scuola elementare Ugo Foscolo, non lontana dall’area industriale-artigianale famosa nel mondo per la produzione di vetro artistico.
Durante il 2020, per 71 giorni la concentrazione di polveri PM10 ha superato il valore limite giornaliero per la protezione della salute umana, pari a 50 µg/m3 (microgrammi per metroquadro).
Il limite giornaliero non dovrebbe essere superato per più di 35 volte all’anno.
Tuttavia,

se si prendono in considerazione le concentrazioni medie giornaliere di PM10, il valore di Murano è inferiore al valore limite annuale (32 µg/m3 a Murano contro 40 µg/m3 valore limite).
La media dell’isola è in linea con la media delle concentrazioni di PM10 a Mestre (Parco Bissuola), ma è inferiore ai valori medi rilevati a Sacca Fisola e a Mestre (via Tagliamento), rispettivamente, pari a 33 µg/m3 e 37 µg/m3.
È invece superiore alla media rilevata a Rio Novo (28 µg/m3) nello stesso periodo.

Le medie di arsenico e nichel sono risultate inferiori al valore obiettivo, pari rispettivamente a 6 ng/m3 (nanogrammi per metroquadro) e a 20 ng/m3.
Anche la media del piombo è inferiore al valore limite annuale, pari a 500 ng/m3.

Si sono invece registrati valori elevati in aria di cadmio, parametro associabile agli impianti per la lavorazione del vetro artistico.
La media annuale è risultata superiore al rispettivo valore obiettivo.

Continua ad esserci una criticità legata alle concentrazioni del cadmio a Murano, criticità che era già emersa nelle precedenti indagini nell’isola dal 2009 al 2019.

Si sottolinea invece la netta diminuzione del valori di arsenico rispetto agli anni dal 2009 al 2014, diminuzione già registrata nelle indagini del quinquennio 2015 – 2019.

» leggi anche: “Brugnaro contro la Littizzetto che ha denigrato i maestri vetrai di Murano”

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.