Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
13C
Venezia
domenica 28 Febbraio 2021

SEGNALAZIONI

HomeSerie AMontella ha pagato la distanza dal quarto posto di Champions

Montella ha pagato la distanza dal quarto posto di Champions

Forse nel momento in cui nessuno se l’aspettava più è arrivato l’esonero di Vincenzo Montella dopo il pareggio con il Torino a San Siro che ha fatto piovere fischi su Kalinic al momento del cambio (troppi gli errori sottoporta) e sul tecnico che non sembra aver trovato un filo conduttore dopo cinque mesi.

Nella mattinata il comunicato del Milan, che annuncia di aver affidato la panchina a Rino Gattuso, leggenda rossonera e allenatore della Primavera dopo le recenti esperienze non fortunatissime sulle panchine di Sion, Palermo e Pisa.

Dopo la conquista del sesto posto valevole per l’Europa League ed una Supercoppa Italia vinta a Doha contro la Juventus viene allontanato Montella. Decisione presa nella notte dalla società, annunciata in mattinata per motivi di fuso orario con la Cina. Troppi i punti di distacco dal quarto posto, che quest’anno vale per la qualificazione in Champions League. Avendo investito oltre 200 milioni sul mercato in estate la società si aspettava di più, ovviamente non in una settimana e non di arrivare allo scudetto ma nemmeno di restare subito così indietro.

Se la scelta di cambiare allenatore può essere comprensibile visti i risultati ottenuti dall’Aeroplanino con una rosa che pareva poter dare di più, fa riflettere il timing con cui arriva l’annuncio. Montella era stato confermato dopo sconfitte imbarazzanti, mentre è stato cacciato dopo una partita in cui il Milan aveva faticato a trovare il gol ma non aveva demeritato, creando più di qualche occasione pericolosa.

Di gioco, contrariamente a quanto affermato dal tecnico, non se ne è visto ma la prestazione è stata sicuramente di voglia e di cuore; è mancata la freddezza in alcuni frangenti, Kalinic non riesce a ritrovare il gol perduto e André Silva è bello da vedere ma ancora inefficace, pur avendo fatto vedere sicuramente di possedere grandi qualità.

Gattuso non ha un gran curriculum come allenatore, l’ultima esperienza era stata sulla panchina del Pisa che era poi retrocesso. In questa stagione Ringhio ha allenato la Primavera del Milan e, dopo una partenza horror, stava trovando continuità di risultati. Salutato da Berlusconi, suo grande estimatore, su Twitter, ha ricevuto la fiducia di Fassone e Mirabelli e domani farà la conferenza stampa di presentazione.

Tra l’ex patron rossonero e Montella non c’era mai stato il feeling, poiché al tecnico non andava a genio non avere la totale libertà sulle scelte tattiche. Anche Bacca, ora al Villarreal, ha attaccato Montella su Twitter, dichiarando che “Dio ritarda ma non dimentica”.

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Mose: perito per le cerniere da le dimissioni. “Nel 2019 abbiamo rischiato”

Clamoroso al Mose. La notizia esplode questa mattina in edicola con la Nuova Venezia. L'articolo racconta nel dettaglio una durissima lettera d'accusa inviata al Provveditore...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.