mercoledì 19 Gennaio 2022
0.6 C
Venezia

Minnie e Topolino alla prossima Regata Storica di Venezia

HomeLe belle notizieMinnie e Topolino alla prossima Regata Storica di Venezia

Minnie e Topolino alla Regata Storica di Venezia. Fantasia? Realtà? Sappiamo solamente che sarà un’avventura ambientata a Venezia dove Minnie, addirittura, sarà una gondoliera.
Topolino n. 3432 conterrà infatti la storia: “Minni Gondoliera e la Grande Regata del Doge”.
E saranno nuovi, fantastici, disegni variopinti che riporteranno in vignette fumettistiche le bellezze della nostra Città.
Qualche minuto di svago che non potranno farci che bene riportandoci nella nostra dimensione fanciullesca.

Sulle pagine di Topolino torna, con questa storia, protagonista l’Italia con le sue tradizioni, questa volta con una speciale avventura ambientata a Venezia e ispirata alla celeberrima Regata Storica che colora annualmente i canali della città.
Sul numero 3432 in edicola da mercoledì 1° settembre, Minnie e Topolino saranno tra i protagonisti di “Minnie Gondoliera e la Grande Regata del Doge”, una storia – scritta da Roberto Gagnor e disegnata da Valerio Held – che consentirà a tutti i lettori di fare un tuffo nel passato (e, in questo caso, anche nelle acque della laguna!).

In una Venezia all’alba del Rinascimento, Minnie è la giovane nipote del Doge Basettonigo, il quale deve trovare un’idea per festeggiare in grande stile la nobile Clarabella Cornett, di ritorno in città dopo un lungo viaggio in Oriente (la storia rievoca l’accoglienza riservata a Caterina Cornaro, sposa del re di Cipro, che rinunciò al trono a favore di Venezia).
Minnie propone una regata aperta a tutti, dove però non le è permesso di partecipare a causa delle rigide regole di corte a cui la dama deve attenersi.
Gli imprevisti (e i sabotatori) sono però dietro l’angolo… Riuscirà Minnie, con l’aiuto del gondoliere Topolin dello Squero, a partecipare alla regata e salvare la festa?

sponsor

 

Protagonista assoluta della storia è, dunque, Minnie.
Come afferma Roberto Gagnor “Volevo una protagonista femminile, una Minnie ribelle e avventurosa, con un Topolino che deve tenere il suo passo, o meglio… il suo remo! Del resto, se Minnie è la fidanzata di uno come Topolino, non può che avere un caratterino e una grinta all’altezza!”.

Di scena quest’anno domenica 5 settembre, la Regata Storica è una manifestazione unica che si ripete anno dopo anno nella laguna di Venezia: decine e decine di imbarcazioni cinquecentesche, gondolieri in costume, il doge, la dogaressa e le più alte cariche veneziane di una volta sono pronti a ridare vita a uno dei momenti più spettacolari e coinvolgenti lungo le rive del Canal Grande.

Il fascino della città lagunare emerge dalle tavole di Minni Gondoliera e la Grande Regata del Doge grazie al lavoro di Valerio Held, veneziano: “Giocando in casa, il lavoro è facilitato, Venezia è ormai nella mia testa. È una città che, per l’aspetto urbanistico (poche linee dritte ma, piuttosto, archi, curve e cerchi), si adatta benissimo al mondo Disney!”


 

A quest’avventura speciale, appassionante e ricca di storia, si aggiunge anche un approfondimento dedicato alla Regata Storica che ancora una volta conferma l’approccio narrativo sempre dinamico e ricco di creatività e fantasia del settimanale edito da Panini Comics.
L’appuntamento con Topolino 3432 e Minni Gondoliera e la Grande Regata del Doge, è in edicola, fumetteria e su Panini.it da mercoledì 1° settembre.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

redazione centrale
A cura della redazione centrale. Per inviare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Situazione Actv/Avm Venezia: Brugnaro convoca i sindacati

Nonostante a Venezia i flussi turistici siano ripresi, nei primi dieci mesi del 2021 situazione ricavi peggiore di quanto si prevedeva

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

Bentornati turisti a Venezia. Tutti contenti ora. Lettere al giornale

Bentornati turisti. Mercoledì. Motoscafo 4.2 che alle 17.20 imbarca al pontile di San Pietro in direzione Fondamente Nuove. Primi posti, rigorosamente quelli riservati agli invalidi, una coppia nonostante tutta la cabina sia per metà libera. Evidente che sui quei posti c’è più spazio per...

Covid: oggi crescita lenta ma esponenziale. La nuova variante AY.4.2

La nuova variante del Covid "AY.4.2" isolata in Gran Bretagna pare meno aggressiva della "Delta" (ex "Indiana")

Mestre, palpano il sedere alla moglie. Marito li redarguisce e viene picchiato anche se ha la figlia in braccio

Il padre di famiglia ha rinunciato a fare denuncia temendo che, a causa delle leggi attuali, i balordi sarebbero tornati presto in strada e avrebbero potuto decidere di andarlo a cercare per vendicarsi

Se un lavoratore ha l’Indennità di Disoccupazione e al tempo stesso lavora «in nero» cosa accade?

Al lavoratore che ha reso all'INPS o al Centro per l'Impiego la dichiarazione dello stato di disoccupazione può essere contestato il reato di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico (art. 483 c.p.) che prevede la sanzione della reclusione fino a due anni.

Mauro da Mantova, no vax “untore”, non dà segni di miglioramento

Mauro da Mantova, no vax-"untore", noto per le sue partecipazioni radiofoniche al programma "La Zanzara", ricoverato ormai da 4 giorni in terapia intensiva, non dà segni di miglioramento, le sue condizioni permangono ancora gravissime a causa del Covid. Una decina di giorni...

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Malore fatale: a Cà savio morto 41enne

Un altro malore fatale. La sventura colpisce di nuovo a Cà Savio. Vittorio Gersich, 41 anni, del posto, è morto venerdì sera forse a causa di un attacco di cuore improvviso. Il 41enne si è accasciato per strada, poco distante dalla sua...

Il Mose funziona ma a Venezia si perdono ‘barene’

Nella Laguna di Venezia l'apporto di sedimenti, che permette alle barene (terre semi emerse con sedimenti spugnosi) di tenere il passo con l'innalzamento del livello del mare, avviene prevalentemente durante eventi dell'acqua alta. Se da un lato l'utilizzo del sistema Mose...

“Mi sono trovata visitatori alle spalle in casa mia! Io grido e loro: ‘Ma non è tutto Biennale?’ “

L'articolo che avete pubblicato ieri sui turisti per la Biennale alla Celestia contiene un grande fondo di verità. Dopo averlo letto mi sono decisa a scrivervi per raccontarvi un fatto che mi è appena accaduto. Abito in una laterale di via Garibaldi,...

Il Mose vince: Venezia “asciutta”. Perché la conferma tarda ad arrivare

L'acqua alta a Venezia non è arrivata: la marea ha toccato a Lido 138 cm. ma le paratie del Mose alle 18.40 di lunedì erano già issate