Mestre, componente baby gang reagisce violentemente a controllo: ferito poliziotto

ultimo aggiornamento: 04/03/2020 ore 08:07

2538

mestre componente baby gang ferisce poliziotto

Poche ore fa gli agenti della Squadra Volanti della Questura di Venezia hanno arrestato un volto noto per essere appartenente alla baby gang.

C.E., classe 2001, era assurto agli onori della cronaca del panorama veneziano per aver commesso numerosi reati tra cui furti, rapine e danneggiamenti.


Questa sera, durante il normale servizio di controllo del territorio, la Volante ha visto il ragazzo che, scorti i poliziotti, è scappato con la chiara intenzione di sottrarsi al controllo di polizia.

Tuttavia gli agenti hanno raggiunto il giovane che però ha ritenuto opportuno scagliarsi con violenza contro di loro, ferendo un poliziotto.

Per tale motivo è stato immobilizzato e tratto in arresto in flagranza di reato per aver opposto resistenza e aver provocato lesioni ad un Pubblico Ufficiale.


A seguito di ulteriori accertamenti, si è inoltre appurato che sul ragazzo pendeva un ordine del Questore con il quale gli era vietato detenere apparecchi telefonici, ma il divieto non era rispettato per cui si è aggiunta una denuncia in stato di libertà.

Il giovane, per il quale il p.m. ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari, verrà processato per direttissima nella mattinata di domani.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here