2.8 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

Maltempo e acqua alta a Venezia dall’1 al 3 novembre

HomeprevisioniMaltempo e acqua alta a Venezia dall'1 al 3 novembre
la notizia dopo la pubblicità

Eventi mareali legati alle perturbazioni del periodo 1 – 3 novembre 2021 (comunicazione che arriva dal Comune di Venezia).

Si è riunito oggi, venerdì 29 ottobre, il Tavolo Tecnico per le previsioni della marea, composto da CPSM-Città di Venezia, ISPRA e CNR-ISMAR.

A conclusione della situazione di blocco presente sul Mediterraneo negli ultimi giorni, associata a fenomeni di forte impatto sul Mediterraneo centrale, tuttora in corso, i modelli prevedono già da diversi giorni il passaggio sul Mediterraneo di una struttura depressionaria di grande scala tra l’1° e il 3 novembre.

Nelle previsioni più recenti, questa struttura presenta differenti passaggi di minimi barici al suolo sull’Italia centro-settentrionale, che si verificheranno in sequenza nei primi giorni di novembre.
In corrispondenza di tali passaggi si avranno intensi e persistenti eventi di scirocco sull’Adriatico che, associati ai massimi di marea astronomica di sizigia, tenderanno a produrre altrettanti eventi mareali intensi.

Nella giornata di lunedì 1° novembre, in corrispondenza del rapido passaggio della prima saccatura, si produrranno venti di scirocco sull’Adriatico dalle prime ore del mattino, intensificandosi via via ed estendendosi fino a spirare con forza su tutto l’Adriatico dalle ore 14 alle ore 21. Successivamente l’ingresso di aria fredda dalla Pianura Padana sul Nord Adriatico produrrà una rotazione del vento verso est in corrispondenza del transito del minimo barico lungo la costa del Friuli. La profonda depressione, in rapido transito, si manifesterà inoltre in un elevato gradiente barico lungo l’Adriatico (-12 hPa tra Venezia e Bari alle ore 18 di lunedì).

Durante la giornata di mercoledì 3 novembre si assisterà al passaggio della seconda saccatura, di estensione maggiore e associata a un forte flusso da sud-ovest in quota che investirà la Penisola dalle prime ore del mattino, forzando lo sviluppo di scirocco sull’Adriatico che persisterà fino al tardo pomeriggio.
Pertanto i modelli operativi presso i tre Istituti portano alla indicazione dei possibili seguenti livelli di marea:
lunedì 1° novembre: 95-100 cm ore 8.30
lunedì 1° novembre: 125-135 cm ore 20.30

Tali valori, nonostante le previsioni meteo siano sostanzialmente stabili su scala sinottica, presentano ancora un’ incertezza dovuta alla fase tra contributo meteo e il picco di marea astronomica.

Il Tavolo tecnico emetterà un aggiornamento nella giornata di domani sabato 30 ottobre.

» precedenti negli ultimi tempi: “Acqua alta a Venezia in arrivo, possibile azionamento del Mose

» leggi anche: “Acqua alta straordinaria in arrivo a Venezia

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Come e’ morta Marilyn Monroe? giallo risolto dopo 51 anni in un libro

La Morte di Marilyn Monroe è uno dei più grandi misteri che costellano la storia americana. Ora, dopo 51 anni, la verità su Come e' morta Marilyn Monroe, venuta a mancare il 4 agosto del 1962, potrebbe essere svelata da un...

Francesca e il lavoro delle pulizie: questo turismo a Venezia ha riportato la schiavitù

A seguito dell’articolo “Questo turismo porta benessere e posti di lavoro a Venezia? No: solo povertà e schiavismo”, ci scrive una ragazza pronta a condividere con noi la sua esperienza. Francesca, nata e residente nel Centro Storico, lavora da 10 anni...

Venezia. Match tra turiste ubriache per la pantegana. Vince l’animalista per ko tecnico alla 1a ripresa

Il video riporta una scena che si è svolta questa notte a Venezia, nello spiazzo dietro Rialto, di fronte al Fontego. Due ragazze, pare inglesi, sono al culmine di una bella serata, a quanto pare anche ben "allegre". Improvvisamente nasce una discordia....

Bentornati turisti a Venezia. Tutti contenti ora. Lettere al giornale

Bentornati turisti. Mercoledì. Motoscafo 4.2 che alle 17.20 imbarca al pontile di San Pietro in direzione Fondamente Nuove. Primi posti, rigorosamente quelli riservati agli invalidi, una coppia nonostante tutta la cabina sia per metà libera. Evidente che sui quei posti c’è più spazio per...

Donne sputano la comunione, altre sputano sul Cristo. Nelle chiese si moltiplicano le profanazioni

Oltraggi e profanazioni nelle chiese veneziane pare siano molto più frequenti di quanto si immagini. Altri episodi che, seppur meno gravi, testimoniano della situazione che si vive nelle chiese del centro storico veneziano, affollate da fedeli ma anche da turisti.

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Carabinieri chiudono noto bar-ristorante di Venezia

I Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia, al termine di accertamenti eseguiti con l’ausilio della Compagnia Carabinieri di Venezia, di tecnici dell’Ufficio Salvaguardia del Provveditorato Provinciale alle Opere Pubbliche per il Veneto e della Polizia Locale, hanno posto sotto sequestro...

“Far pagare spese sanitarie a chi non si vaccina: proposta oscena”. Lettera

La proposta di far pagare le cure sanitarie a chi si ammala dopo aver rifiutato il vaccino è oscena: "E le altre malattie?"

Mestre, palpano il sedere alla moglie. Marito li redarguisce e viene picchiato anche se ha la figlia in braccio

Il padre di famiglia ha rinunciato a fare denuncia temendo che, a causa delle leggi attuali, i balordi sarebbero tornati presto in strada e avrebbero potuto decidere di andarlo a cercare per vendicarsi

Il Natale che verrà: con nuovo picco di contagi priorità a salute o economia?

Caro amico ti scrivo. Tra poco sarà periodo pre-natalizio: con i numeri in continua salita priorità all'economia o ad eventuali prescrizioni?

No Vax in strada a Verona, c’è anche il prete: “Draghi e Brunetta, andrete all’inferno”

No Vax e proteste a Verona: in mille in corteo tra cui anche un sacerdote no vax. Si è svolto infatti oggi l'ennesimo pomeriggio di protesta da parte degli schieramenti No Green Pass - No Vax a Verona, dove si sono...

Rapinano delle scarpe un 14enne coltello alla gola: sono due minorenni stranieri

Rapinano 14enne armati di coltello e gli portano via le scarpe sneakers. E' successo oggi nei pressi di un centro commerciale a San Pietro di Legnago (Verona). La coppia di minorenni ha rapinato il ragazzo di 14 anni minacciandolo con un coltello. Bottino della...