COMMENTA QUESTO FATTO
 

Google dice stop ai siti internet di notizie false

Google vieta ai siti internet che riportano notizie e informazioni false di usare il proprio servizio pubblicitario online.
Una decisione che arriva mentre e’ acceso il dibattito sull’impatto che le false informazioni sul web possano aver avuto sulle elezioni.

Google precisa comunque le restrizioni non sono una conseguenza del dibattito in corso, ma che erano allo studio da tempo.

Facebook, parimenti, e’ finita nel mirino delle critiche, con alcuni commentatori che l’hanno accusata di aver spostato voti verso Donald Trump con storie fuorvianti e false che si sono subito imposte online. Su questo tema, anche Google e’ stata criticata per aver dato importanza a notizie false.

Il sito Mediaite ha riportato che cercando su Google le parole ”conteggio finale delle elezioni 2016” si arrivava a un link del sito 70News che metteva in evidenza come Donald Trump avesse vinto anche il voto popolare.

Redazione

15/11/2016

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here