1.1 C
Venezia
mercoledì 27 Gennaio 2021

FOCUS di Louise Antonello [concorso letterario]

Home Concorso Letterario La Voce di Venezia FOCUS di Louise Antonello
sponsor

banner concorso letterario vdv 980140

sponsor

Ho l’impressione che questa volta sarà più dura della precedente. Andiamo verso i mesi invernali e la primavera è ancora molto lontana.
Ho riconsiderato l’opzione di andare in letargo come le marmotte. Penso sia la soluzione migliore, visto le ultime disposizioni che ci obbligano a rimanere ognuno nella propria tana. Sono gli animali tra i più organizzati per affrontare gli inverni rigidi, vivendo ad alte quote.
Ci penso spesso verso fine autunno, ma questa volta il mio intento è dei più seri. Mia madre ha cominciato già qualche settimana fa, in previsione di un ulteriore confinamento, tornando dal supermercato con borse della spesa stracariche. Fa scorte di cibo. E le pulizie molto spesso. Ancora non imbottisce ogni angolo della casa con erba secca e fogliame, come farebbero gli animali, ma cerca di mantenerla sempre accogliente e calda.

commercial

Ci spostiamo tutti di meno, il dispendio di energie diminuisce e le riserve di grassi cominciano ad accumularsi su gambe e fianchi. In genere, durante un sonno così lungo, la temperatura corporea si riduce, ma non correrò comunque il rischio che l’acqua nel mio organismo si congeli. Il termostato è impostato per accendersi ogni fine pomeriggio alle sei e ogni mattina alla stessa ora, riscaldando tutte le stanze della casa. Mi rannicchierò in posizione fetale, sul mio letto, e sotto le coperte sprofonderò in uno stato di quiescenza.
Ho letto che per alcuni animali non si parla di un vero e proprio letargo: gli orsi, ad esempio, mantengono più o meno inalterata la propria temperatura corporea e gli esemplari femmine possono addirittura partorire ed allattare i cuccioli. Gli scoiattoli trascorrono moltissimo tempo raggomitolati nelle cavità di un tronco, ma regolarmente escono per nutrirsi. I tassi, a seconda delle condizioni, dormono intere settimane.

Il battito cardiaco e le mie funzioni vitali rallenterebbero sensibilmente, ma è sufficiente che i miei organi interni rimangano attivi il tanto che basta. Sicuramente non sarà il lavoro a permettermi di sopravvivere al prossimo periodo. Preferisco quindi accumulare in dispensa barattoli di legumi e cereali per potermi poi addormentare serena. Che ci confinino pure, mi risveglierò all’arrivo della bella stagione.

 

— 0 —

 
» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Altro bambino di 9 anni muore con la corda al collo. Social, sfida, gioco: qual è la matrice di questa follia?

Un altro bambino, questa volta di 9 anni, è morto impiccato in casa. Espressione dura che descrive tutta la crudezza di questa follia che...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...
commercial

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Covid: pazienti morti per colpa del medico? Dottore arrestato per improprio uso farmaci

Pazienti morti non per il Covid ma per colpa del medico? Un dottore è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per questa ipotesi. Va...
sponsor

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...

Coronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

Coronavirus Venezia (e provincia) una giornata in chiaro-scuro quella che va dalle ore 17 di martedì alle ore 17 di mercoledì. In attesa che i...

All’esame di guida con l’equipaggiamento da spia: due suggeritori fuori davano risposte

A quanto pare in questo periodo gli stranieri le studiano tutte per superare l'esame di scuola guida senza la fatica di imparare. Dopo il nigeriano...

Il virus si fa ancora sentire: +14 terapie intensive. Esperto: un altro stop sarebbe meglio

Andamento Covid oggi: il virus si fa ancora sentire. +11.629 casi e 299 i morti in 24 ore. +14 i ricoveri nelle terapie intensive. Gli...
commercial

ZENO di Lorella Del Gesso [concorso letterario]

Il mio nome è Zeno, la mia età cinque anni. Vivo con Eleonora, che è la mia mamma, e Alan, il suo compagno, con cui...

Zuppa conservata male origina botulino: 40enne in rianimazione

Un uomo di 40 anni ha mangiato una zuppa scongelata ed è finito all'ospedale per intossicazione da botulino. L'incidente, che non ha responsabili se...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.