18.9 C
Venezia
lunedì 27 Settembre 2021

Covid: Venicecom, Federfarma Veneto e Ass. Open Gate China assieme contro la pandemia

Hometamponi e testCovid: Venicecom, Federfarma Veneto e Ass. Open Gate China assieme contro la pandemia

Venicecom, multinazionale veneziana di IT, ha presentato a Mestre, alla Farmacia ai Due Delfini d’Oro di via Bissuola 43, la convenzione siglata con Federfarma Veneto assieme all’Associazione Open Gate China per la distribuzione di tamponi nasali Covid-19 che saranno presto messi a disposizione di tutte le farmacie associate a Federfarma assieme a una serie di prodotti e servizi accessori.
L’iniziativa vuole essere un esempio virtuoso da parte dei soggetti coinvolti per creare sinergia nel contrasto alla pandemia, dando una concreta e tempestiva risposta nell’attuazione del Protocollo d’Intesa

deliberato dalla Regione Veneto per l’esecuzione di test antigenici rapidi in farmacia per il monitoraggio dell’epidemia (DGR 1864 del 29/12/2020).
Da oltre 15 anni Venicecom è attiva nel mercato della sicurezza e della salute del lavoro grazie alla suite proprietaria KALMO, dedicata alla gestione dei dispositivi di protezione individuale, alla sorveglianza sanitaria e alla formazione sulla sicurezza. A fronte dell’emergenza sanitaria determinata dal diffondersi del Covid-19, l’azienda veneziana guidata da Pierluigi Aluisio ha messo a punto i servizi KALMO Smart Monitoring per il controllo dei parametri biomedici e dei comportamenti dei lavoratori e KALMO Health Monitoring, Servizio di telemedicina che permette al personale medico di monitorare da remoto i parametri vitali dei pazienti.
Grazie anche alla collaborazione con Open Gate China,

associazione che promuove le relazioni tra Italia e China e che rappresenta i produttori cinesi, Venicecom si impegnerà a offrire agli associati Federfarma Veneto i propri prodotti e Servizi a marchio KALMO, supportando le farmacie associate nell’attuazione dell’accordo regionale sui test rapidi, attraverso la fornitura di kit completi comprendenti, oltre ai test antigenici rapidi, anche gazebo e dispositivi di protezione individuali per i farmacisti quali tute, maschere e visiere. Inoltre, a fronte di episodi di positività, le farmacie potranno fornire un ulteriore supporto a distanza ai pazienti in quarantena, attraverso l’innovativo Servizio di telemedicina a domicilio Kalmo Health Monitoring, verificandone le condizioni di salute e attivando eventuali azioni a loro tutela.

All’incontro aperto alla stampa sono intervenuti il presidente Federfarma Veneto Andrea Bellon, il presidente di Venicecom Pierluigi Aluisio e il presidente Ass.ne Open Gate China Marco Toson.

(foto da archivio)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor