Dottoressa della Guardia Medica violentata a Catania

ultimo aggiornamento: 19/09/2017 ore 10:19

120

25 Novembre. Giornata Nazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Era ancora seminudo il 26enne che è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Acireale dopo aver violentato una dottoressa di una guardia medica del Catanese.

L’uomo è stato bloccato intorno alle 2,30 mentre cercava di fuggire dalla struttura.

Si tratterebbe di un operaio di 26 anni originario di Santa Venerina che ha aggredito e violentato la donna dopo avere ricevuto le cure richieste.

L’uomo è stato bloccato ed arrestato dai carabinieri, condotto in caserma e successivamente in carcere.

La vittima è ricoverata nell’ospedale di Acireale per gli accertamenti di rito.

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here