13.2 C
Venezia
martedì 26 Ottobre 2021

Covid Venezia e provincia: 14 morti. Deceduto professore di 47 anni

HomeCovid VeneziaCovid Venezia e provincia: 14 morti. Deceduto professore di 47 anni

Coronavirus veneziano: 4 decessi. Morto pescatore chioggiotto, aveva 67 anni

Venezia e provincia hanno superato la soglia, non solo psicologica, dei 10 mila contagi (10.162 per la precisione).
Il brutto “record” coincide con il numero dei morti che torna a doppia cifra.
14 le vittime nelle ultime 24 ore di monitoraggio.
Superando la decina si è ritornati implacabilmente al >trend di decessi Covid della scorsa settimana dopo la clemenza del weekend.
Il coefficiente del numero dei ricoverati sale ancora con altri 20 posti letto occupati.
Il totale nel Veneziano oggi è di 481 persone ricoverate, di cui 51 nei reparti di terapia intensiva.
Il fronte su cui si concentra l’attenzione maggiore è sempre quello delle case di riposo
L’ I.P.A.B. “LUIGI MARIUTTO”, Centro di servizi alla persona, ieri sera ci ha così comunicato:

“Alla data odierna del 23 novembre 2020 ai dati relativi alla situazione di soggetti infetti precedentemente descritta, in seguito ad ulteriore verifica con tamponi di tutto il personale e degli Ospiti, si sono aggiunti altri n. 3 OSS e n. 3 Anziani. Si è deciso quindi di riaprire il nucleo Lavanda del Gelsomino per il trattamento ed isolamento specifico Covid con personale dedicato. A causa dell’ovvio maggior impegno di risorse su questo fronte, sono sospese temporaneamente tutte le visite dei Familiari fino alla risoluzione di questo delicato momento critico”.
Situazione attenzionata al Policlinico San Marco di Mestre, dove si parla di una trentina di casi ma dove mancano ancora conferme ufficiali.
Nel numero totale dei 14 decessi ce ne sono due che erano anziani ospiti di Villa fiorita, a Spinea.
Sul fronte dei casi specifici, si segnala il decesso di un professore di 47 anni.
Patrizio Sarto, insegnante di matematica e scienze, residente a Campolongo Maggiore, è deceduto vittima del Covid. Il decesso

domenica scorsa all’ospedale di Dolo.
Sconvolta la famiglia e tutto l’ambiente della scuola media di Legnaro.
La famiglia tende ad escludere l’ambiente scolastico come possibile via del contagio in quanto molto controllato, indicando piuttosto nei trasporti un potenziale pericolo.
Sempre sul fronte dei casi specifici è confermata la positività al virus del rettore dell’Università di Padova, Rosario Rizzuto.
La notizia è stata resa nota dall’ateneo sottolineando che l’esame è stato fatto dopo la comparsa di sintomi febbrili e tosse nel tardo pomeriggio di ieri.
Il rettore dell’Università Rosario Rizzuto che contrae il coronavirus è un’altra sorta di mistero in questa battaglia contro il virus.
«Nonostante tutte le precauzioni che ho sempre (e molto rigorosamente) adottato,

sono risultato positivo a SARS-CoV-2. Un ulteriore segnale, se mai ce ne fosse stato bisogno, di quanto la pandemia sia ancora viva, di come il virus continui a girare con una grande capacità di contagio. Ribadisco quindi l’invito mio e di tutta la comunità scientifica: teniamo alta la guardia, usiamo tutte le precauzioni possibili, solo così potremo combattere il diffondersi della pandemia» dice il rettore.
Sin dall’inizio della pandemia, era lui infatti promotore di tutte le avvertenze e accorgimenti per la sicurezza impegnandosi in campagne di sensibilizzazione per l’uso delle mascherine e tutto il resto.
Il rettore dell’Università Rosario Rizzuto segue terapia e isolamento a casa.

(foto da archivio – articolo: Covid Venezia e provincia: 14 morti. Deceduto professore di 47 anni” – cat. covid/coronavirus – 24/11/2020)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements