Coronavirus Venezia, altre 13 vittime. A Cavarzere contagiati sindaco e famiglia

ultima modifica: 21/11/2020 ore 11:55

662

Coronavirus Venezia, altre 13 vittime. A Cavarzere contagiati sindaco e famiglia

Coronavirus Venezia e provincia: non si ferma la marcia dell’epidemia che lascia sulla sua strada altre 13 vittime. Il punto della giornata si apre con la notizia del contagio del sindaco di Cavarzere.
Henri Tommasi ha confermato personalmente la propria positività, quella della moglie, del figlio, e persino del suocero, ora ricoverato in ospedale.
Anche il sindaco non riesce a spiegarsi come abbia fatto il virus a penetrare nella sua vita confermando di aver osservato sempre tutte le misure di sicurezza.
Nel Veneziano


si registra la terza giornata consecutiva con un numero di decessi superiore a 10.
13 nelle ultime ore le vittime dopo i 15 morti registrati giovedì, e i 15 registrati mercoledì.
Venezia e provincia conta 432 persone ricoverate con o per il virus, di queste 49 stanno avendo bisogno della terapia intensiva.
Sul nostro territorio

nell’ultimo giorno si sono registrati 442 nuovi contagi in 24 ore.
Situazione generale
Venerdì contati 37.242 nuovi casi di coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, circa mille più del giorno prima.
I morti sono stati 699 in un giorno, in aumento rispetto al giorno prima.
Dall’inizio dell’emergenza sono 1.345.767 le persone finora contagiate, con un numero complessivo di vittime di 48.569.
Le regioni che registrano il maggiore aumento di nuovi casi nelle ultime 24 ore sono:


Lombardia (9.221)
Campania (4.226)
Piemonte (3.861)
Veneto (3.468).

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here