21.3 C
Venezia
domenica 26 Settembre 2021

Conversione Lire – Euro, Federconsumatori precisa

HomeLettereConversione Lire - Euro, Federconsumatori precisa

In relazione al servizio andato in onda durante il TG RAI Regionale del 20/01/2016 edizione delle 19:30 relativo al “cambio lire-euro” precisiamo quanto segue:

La Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale l’articolo che, arbitrariamente, aveva anticipato la prescrizione delle lire all’11 dicembre 2011 anziché al 28 febbraio 2012, contrariamente a quanto il nostro ordinamento prevede e che stabilisce la prescrizione in 10 anni (ricordiamo che le lire ebbero corso legale sino al 28 febbraio 2002); allo stesso tempo però non ha dichiarato, e non avrebbe potuto farlo, che non ha efficacia prescrittiva il decorso dei 10 anni (motivo per il quale il termine massimo rimane invariato al 28 febbraio 2012 ).

Pertanto Banca d’Italia con una nota che ha inviato a tutte le sue filiali e che alleghiamo alla presente, frutto degli approfondimenti condotti con il MEF, ha deciso di convertire spontaneamente le lire di coloro che avevano avviato un giudizio o richiesto vanamente la conversione entro il 28 febbraio 2012; costoro, infatti, avevano interrotto il decorso della prescrizione con atti che Banca d’Italia chiede quindi di esibire.

Ribadiamo pertanto che la pronuncia della Corte non legittima la conversione per coloro che non l’avevano richiesta entro il termine prescrizionale dei 10 anni (28 febbraio 2012); il diritto infatti, dal 01 marzo 2012 ad oggi, si è prescritto per decorso del tempo massimo concesso dalla legge per far valere il diritto di conversione.

Ermes Coletto
Presidente FEDERCONSUMATORI VENETO

22/01/2016

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor