Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
13C
Venezia
domenica 28 Febbraio 2021

SEGNALAZIONI

HomeSerie AClamoroso 3-3 tra Atalanta e Lazio a chiudere la 17° giornata di Serie A

Clamoroso 3-3 tra Atalanta e Lazio a chiudere la 17° giornata di Serie A

Lazio, vittoria a Empoli, con un minuto di paura

Va in scena all’Atleti Azzurri d’Italia una sfida in cui succede di tutto e bellissima da vedere tra due squadre in un ottimo momento di forma che attaccano tanto e non difendono sempre benissimo. L’Atalanta aggancia il Milan al sesto posto in classifica mentre per la Lazio è un’occasione persa per accorciare sensibilmente sull’Inter e per mantenere il passo della Roma. Biancocelesti capaci di rimontare prima due gol di svantaggio e poi di segnare il definitivo 3-3 mostrando carattere e fame di vincere. Pur senza il proprio bomber Immobile, la Lazio si propone bene e costantemente in area avversaria, con un ritrovato Felipe Anderson.

Gasperini schiera l’undici di gala, con Petagna al centro dell’attacco supportato da Ilicic e dal Papu Gomez e Cristante a centrocampo. Inzaghi non potendo schierare Immobile punta su Caicedo al fianco di Luis Alberto, mentre gli altri sono i soliti titolari. I nerazzurri partono bene con il possesso palla ma è Bastos il primo a rendersi pericoloso su un’uscita sbagliata di Berisha, ma non riesce a centrare la porta. Verso metà primo tempo Petagna, largo sulla destra, mette in mezzo un bel cross raccolto di testa da Caldara che porta in vantaggio l’Atalanta. Nel giro di qualche minuto arriva anche il 2-0 con Ilicic che sfrutta un lancio fantastico del Papu e con il sinistro al volo incrocia battendo Strakosha. Prima del 45’ la Lazio è già sul 2-2: prima Milinkovic-Savic con il sinistro fa carambolare la palla sul palo per farla finire in rete, poi ancora lui su assist di Parolo batte Berisha con un tiro sporco.

Al rientro dagli spogliatoi Bastos frana in maniera sciocca su Gomez e Ilicic segna la doppietta personale dal dischetto. La Lazio risponde con Lucas Leiva e Berisha deve superarsi per parare una conclusione insidiosissima. Annullato un gol a Caldara per fuorigioco, poi Strakosha ipnotizza Gomez lanciato a rete da un errore di Wallace. L’ingresso di Felipe Anderson porta idee nuove in attacco e la Lazio riesce a segnare il pareggio con un’azione iniziata proprio dal brasiliano e conclusa da Luis Alberto.

I bergamaschi continuano a mantenere l’ottimo score in casa mentre la Lazio in trasferta non ha ancora perso. Un pareggio tutto sommato giusto viste anche le occasioni, forse l’Atalanta avrebbe meritato qualcosa in più ma è stat poco cinica e un po’sfortunata. In assenza di Immobile si erge Milinkovic a salvatore della patria con una gran doppietta che tiene viva la squadra di Inzaghi.

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate [il video]

Rialto, la banda di aggressori ha le ore contate. Hanno urinato sul ponte di Rialto e colpito chi li ha rimproverati. Non sapendo, probabilmente, che...

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Ricercato internazionale arrestato a Venezia, faceva colazione in un hotel di lusso

Come in un intrigo internazionale, di quelli che si vedono nei film o nei romanzi ad alta suspense , il giallo si conclude con...

Assembramenti a Venezia, Polizia chiude bar

Veneto ancora zona gialla ma non deve venire meno l'attenzione per le norme anti-contagio. Nella giornata di ieri, invece, la Sezione Polizia Amministrativa del Commissariato...
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
spot

Mose: perito per le cerniere da le dimissioni. “Nel 2019 abbiamo rischiato”

Clamoroso al Mose. La notizia esplode questa mattina in edicola con la Nuova Venezia. L'articolo racconta nel dettaglio una durissima lettera d'accusa inviata al Provveditore...

Nuovo Dpcm: niente riaperture fino a Pasqua

Nuovo Dpcm: il governo non allenta le misure. "Le variante inglese, a maggior diffusione, sarà presto prevalente. L'Rt si appresta a superare la soglia...

Aggiornamento Covid: balzo dei positivi

Covid Veneto: è allarme per un nuovo forte balzo dei positivi. Nuovi contagi Covid in Veneto oggi: si registrano 1.304 positivi al virus in 24...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.