Mira, ciclista investito mentre pedala: morto

1395

Sbarra di metallo penetra lamiera di un bus e uccide passeggero

Un ciclista è morto oggi pomeriggio a Mira.

L’uomo, del quale non sono state diffuse le generalità al momento, è morto giovedì pomeriggio in un incidente stradale avvenuto mentre circolava a Mira (Venezia).

Non si sono ancora placate le polemiche per l’incidente di un paio di settimane fa che ha visto investito un gruppo di ciclisti e poi gli investitori farsi selfie con il pollice alzato, che oggi bisogna registrare un’altra vittima della strada con modalità analoghe.

Il ciclista, che non aveva documenti con sé, era in sella della sua bicicletta da corsa quando è stato investito da un’automobile guidata da una donna.

L’incidente è avvenuto all’incrocio tra via Nazionale e via Don Minzoni.

Il ciclista è stato soccorso da un’ambulanza, ma gli operatori del 118 non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

La polizia locale è intervenuta sul posto per ricostruire la dinamica dello scontro.

L’incidente ripropone la problematica del rapporto tra automobilisti e ciclisti come utenti della medesima strada.

(foto di archivio: incidente stradale Mira)

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here