COMMENTA QUESTO FATTO
 

Carena, impresa genovese di costruzioni, riesce finalmente a lasciarsi alle spalle la crisi che ha
tentato di metterla in ginocchio negli anni scorsi. Nonostante abbia dovuto affrontare problemi di carattere economico e l’uscita di notizie che hanno rischiato di farla arrivare a un vero e proprio crack, l’azienda ultracentenaria si è rimboccata le maniche e ha lottato per tornare ad essere quello che ha sempre rappresentato: un punto di riferimento nello scenario edile.

Tutto è cominciato nel 2014, quando il 90% dei creditori ha accettato la proposta del concordato di continuità richiesto da Carena che prevede un rientro dei debiti entro il 2018. Tale riuscita ha permesso all’impresa di ricominciare professionalmente, ottenendo nuovamente la possibilità di mettersi realmente in gioco.

La società sta cercando di ricostruire la sua storia partecipando a bandi e gare, la sua volontà di ritrovare la reputazione persa l’ha portata alla vittoria degli appalti aggiudicandosi numerosi lavori che, ancora una volta, portano la sua firma sul territorio nazionale.

Ci sono numerosi progetti in corso sotto la gestione di Carena:
 La ristrutturazione di un immobile storico affidato dalla provincia di Trieste
 il restauro conservativo del “Ponte della Priula” lungo la SS13 “Pontebbana” a Venezia
commissionato da ANAS Compartimento di Venezia
 i lavori di adeguamento di tratti stradali a Padova e a Genova, commissionato dall’
autostrade per l’Italia
 il progetto di consolidamento e messa in sicurezza del tratto autostradale A3 Salerno –
Reggio Calabria
 ampliamento e ristrutturazione per adeguamento funzionale e normativo del reparto Don
sterpi a Genova incaricato dalla provincia religiosa San Benedetto di Don Orione
 realizzazione di un complesso immobiliare di numerose unità abitative da destinare a
social housing a Trieste e Udine

Questi sono solo alcuni dei prospetti che Carena è riuscita a ottenere, seguiti da molti altri che le permetteranno di dare un grandissimo contributo al nostro Paese portando a termine , inoltre, attività avviate ormai da qualche anno e di cui si pensava non ci fosse futuro.

Carena Impresa di Costruzioni S.p.A. di Genova

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here