Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
Gianluca Stival consulenza linguistica
17C
Venezia
venerdì 26 Febbraio 2021
HomeCavallino Treporti JesoloCara Eraclea Mare ma quanto ci costi di parcheggio auto?

Cara Eraclea Mare ma quanto ci costi di parcheggio auto?

Scandalo auto: dopo Wolkswagen, Renault? Il governo nega

Lettera aperta

Alla c.a. del Comune di Eraclea (Ve)

Cara Eraclea Mare ma quanto ci costi di parcheggio auto?

Come consuetudine, con l’apertura della nuova stagione balneare torniamo a riproporre il tema del caro parcheggi che investe naturalmente non solo Eraclea Mare, ma anche molti dei comuni costieri alle prese con spiagge, turisti e parcheggi.

E in effetti in tema di efficienza o di temerarietà – dipende dai punti di vista – Eraclea Mare docet, e con un tariffa oraria record di euro uno e cinquanta, l’Amministrazione comunale urbi et orbi lancia il suo guanto di sfida: un vero attentato al portafogli del cittadino possessore di auto o motociclo, che per trascorrere una giornata all’ombra della balsamica pineta e bagnarsi i piedi nelle verdi e cristalline acque, si deve a tal fine dissanguare.

Perché poi, se vogliamo allargare il nostro orizzonte di discussione, il sopruso compiuto in tema di parcheggi dai comuni italiani a danno del cittadino, non rappresenta altro che l’allegoria dispiegata della sopraffazione dello Stato in tutte le sue espressioni di indiscussa arbitrarietà, il quale a suon di leggi e ordinanze, considera il cittadino non come un membro della comunità, ma piuttosto come un pollo da spennare in ogni modo, non appena gliene viene offerta l’opportunità, e in ciò esso si industria.

Sicchè, il cittadino messosi in viaggio in direzione dell’amena località balneare, dopo aver pagato tasse, imposte, detrazioni in busta paga di ogni tipo, accise, dazi autostradali e balzelli, prima ancora di mettere i piedi a terra e avere provveduto al noleggio di sdraio e ombrellone, deve versare l’obolo comunale, e pagare a malincuore il tributo con l’ennesimo prelievo.

E fatto il debito computo, il cittadino per una giornata di sole e solo per il parcheggio auto è costretto versare nelle casse comunali, almeno dodici euro, pari alle famose ventiquattromila lire del vecchio conio.

E il Comune di Eraclea, da aprile a ottobre ha così costituito una fitta ragnatela di parcheggi auto e motocicli a pagamento che non lascia alcun scampo al povero visitatore, coprendo ogni centimetro quadrato del territorio all’uopo definito e garantendosi così laute entrate.

C’è da dire, che il turista giunto finalmente in spiaggia, si aspetterebbe almeno dei servizi igienici o docce pubblici, che invece sono assenti e demandati ai gestori degli stabilimenti balneari ivi presenti, quando naturalmente essi sono aperti e gradita è la preventiva consumazione.

Diversamente, si provvede alle invereconde necessità corporali al coperto della adiacente pineta, laddove a testimoniare la suddetta carenza, ci aiuta quale memento mori la carta igienica consunta sventolante fra i silvestri rami, in balia della brezza marina.

Macor Giorgio Tullio
Verona

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

3 persone hanno commentato

  1. Non mi risulta che a Eraclea Mare i motocicli paghino il parcheggio (io ci vado spesso in moto). Inoltre la tariffa di 1 euro e 50 per le auto è solo per le prime 4 ore, poi non si paga più, quindi un’intera giornata al mare può costare al massimo 6 euro. In centro a Verona quanto costerebbe? Mi sembra che lei sia poco e male informato.

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Strangola il figlio di due anni e si suicida. Tragedia nel Trevigiano

Strangola il figlio di due anni e si suicida. Una tragedia esplode nel pomeriggio del sabato nella provincia di Treviso. Un padre di 43 anni...

Weekend, anche a Venezia assembramenti: ribellione o disinteresse?

Nonostante le prevedibili reazioni dei commentatori da social ("Fanno bene...", "Siamo stufi...", ecc..) che arriveranno, chi si occupa di cronaca non può tacere quanto...

Auto si capovolge, giovane donna perde la vita. Ultima ora

Auto si capovolge, una giovane donna ha perso la vita. Un incidente mortale quello che si è verificato questa sera alle 21.30 a Salzano,...
spot

“Ci viene impedito di issare la bandiera di San Marco. Danno alle generazioni veneziane”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. "L' Associazione culturale wsm Venexia Capital tiene a far sapere che a Venezia non è possibile commemorare la nascita del Doge Morosini...

Aggressione a Rialto: denunciato un ventenne, individuati due amici

Il comandante della Polizia locale, Agostini: "Venezia è una città sicura e sotto controllo, grazie anche alla collaborazione con le altre forze di polizia...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E’ la seconda volta in 3 giorni

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E' la seconda volta in 3 giorni che intervengono i vigili del fuoco nel ristorante cinese "Il...

Delfino spiaggiato a Sottomarina. Una rete da pesca nella laringe

Delfino spiaggiato a Sottomarina (Venezia): è il primo caso dell’anno sul litorale veneto. Una rete da pesca ritrovata nella laringe di un tursiope da parte degli esperti dell’Università di Padova.

Chiuso profilo TikTok di donna che sfidava a soffocarsi, aveva 700mila follower

Chiuso profilo TikTok di una donna che "istigava al suicidio". Si tratta del profilo Tik Tok di una influencer con circa 700.000 follower. Il provvedimento...
spot

Coronavirus Venezia, numeri tornano oltre 100 nuovi casi in 24 ore

Coronavirus a Venezia e provincia che si mantiene in una situazione stazionaria nonostante il leggero aumento dei 'nuovi casi' dopo la tendenza positiva degli...

Morto Antonio Catricalà. E’ suicidio

Antonio Catricalà è morto. Aveva 69 anni. Ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio ed ex Garante dell'Antitrust, Catricalà si sarebbe suicidato in casa. La scoperta...

Covid ospedaliero a Venezia in ripresa: 22 ricoveri in due giorni

Covid Venezia, numeri in ripresa di riflesso agli indicatori che arrivano dalla situazione regionale e nazionale. 22 altre persone si sono ricoverate in due giorni...
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.