20.2 C
Venezia
venerdì 17 Settembre 2021

Botte e minacce alla madre settantenne: scatta l’allontanamento

HomeViolenze in famigliaBotte e minacce alla madre settantenne: scatta l'allontanamento

anziana parla comandante carabinieri up 680

Botte e minacce alla madre settantenne, il figlio non potrà più avvicinarsi alla casa in cui viveva fino a poco tempo fa.

Lo scorso sabato, i carabinieri della Stazione di Stra, in provincia di Venezia, hanno dato esecuzione ad ordinanza di applicazione della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare nei confronti di un 45enne del luogo.

Il provvedimento è stato emesso in relazione al reato di maltrattamenti in famiglia dal Gip del Tribunale di Venezia, in quanto sono stati raccolti gravi e concordanti indizi in merito a condotte violente e minatorie perpetrate dall’uomo nei confronti della madre 70enne.

La donna, infatti, nei mesi scorsi aveva deciso di sporgere denuncia alla Stazione di Stra, raccontando di essere vittima del figlio sin dall’anno 2014, periodo nel quale l’uomo avrebbe cominciato ad abusare di alcol e stupefacenti.

Per il 45enne ora è scattato l’allontanamento dalla casa.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor