All’assessore del Comune di Venezia Simone Venturini: richiesta di aiuto

0
337
Città metropolitana Venezia approva bilancio all'unanimità

Il grido degli Innocenti. In centinaia rischiano il lavoro: che sta succedendo a Venezia?
All’Assessore del Comune di Venezia SIMONE VENTURINI: RICHIESTA DI AIUTO

Buongiorno Assessore,

Ho letto l’articolo sul “Gazzettino” intitolato – Comune, contributi solo a chi “merita” L’assessore Venturini alla Commissione sulle periferie:
«Niente aiuti a chi rifiuta un lavoro o non paga le bollette»

IO NON SONO DI MARGHERA SONO DI VENEZIA CENTRO STORICO, UN PANDA DA TENERE DA CONTO. Ciò non toglie che non abbia bisogno dell’aiuto per trovare un lavoro qualsiasi che mi dia uno stipendio a fine mese.

Sono una dei Precari storici del Comune di Venezia licenziata il 19.12.2016. LE DO LA MIA PAROLA CHE STO CERCANDO QUALSIASI LAVORO, HO CERCATO ANCHE DI FARE CORSI DI FORMAZIONE, PROPRIO A SETTEMBRE MI SONO RECATA AD UMANA A MARGHERA, mi sono iscritta per fare un corso di formazione per addetti alla segreteria ma, non sono stata chiamata.

E’ vero che sono attempata ma, non sono da sottovalutare, mi riconosco capacità, voglia di fare, energia, buon senso.

Nessuno mi vuole, ora vivo con 680,15 euro, è questa l’ultima erogazione della NASPI.

Pago bollette, non ho morosità, non ho precedenti penali, insomma sono una BRAVA RAGAZZA, senza peli sulla lingua, do scontato che sia per questo che non piaccio.

INSOMMA ASSESSORE ME LO DA’ UN AIUTO A TROVARE LAVORO, IN COMUNE DI VENEZIA C’E’ IL MIO FASCICOLO PERSONALE DI CUI POSSO ANDARE FIERA ED ORGOGLIOSA.

ASPETTO FIDUCIOSA LA SUA RISPOSTA.

PATRIZIA PENSA


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here