23.3 C
Venezia
lunedì 20 Settembre 2021

Aggressioni e botte alla convivente, arrestato 40enne di Castello

HomeViolenza contro le donneAggressioni e botte alla convivente, arrestato 40enne di Castello

Uomo dà in escandescenze a Cannaregio, intervengono i super agenti dell'UOPI

Maltrattamenti in famiglia e lesioni. Questi i reati di cui è indiziato L.A., 40 anni, di origini albanesi, residente a Venezia Castello.

Vittima M.V., giovane donna convivente del L.A., che da troppo tempo subiva vessazioni e umiliazioni, ma non solo. La sua è una storia di maltrattamenti e minacce, sfociata, in almeno un paio di occasioni, in terribili violenze fisiche che hanno causato alla donna gravi lesioni e fratture che l’hanno costretta a subire anche interventi chirurgici.

L’ultimo, drammatico episodio si è consumato il 10 dicembre, ma anche nei giorni precedenti L.A. non ha risparmiato alla donna, per l’ennesima volta, minacce di morte, strattonamenti, calci e pugni.

Tutto ciò andava avanti, incessantemente, dagli inizi della loro convivenza avvenuta nei primi mesi del 2017.

Il motivo, alla fine, era sempre lo stesso: l’accecante gelosia dell’uomo nei confronti della sua compagna che “puntava” non soltanto lei ma chiunque gravitasse nella sua vita. In un primo episodio, avvenuto nel mese di maggio, la M.V. è stata ritenuta “colpevole” di aver parlato con alcuni uomini quindi ricoperta di insulti e poi picchiata e quelle violenze le sono costate un intervento chirurgico e 40 giorni di prognosi.

Solo qualche tempo dopo, nel mese di agosto, la scena si ripeteva come in un terribile copione: a seguito di uno scatto di gelosia il L.A. colpiva la donna causandole una frattura alla mandibola e 5 giorni di ricovero in ospedale.

Alla fine, stanca di subire e soprattutto di coprire le nefandezze dell’uomo nei suoi confronti, ha deciso di denunciare i fatti.

Nella giornata di ieri gli uomini del Commissariato S. Marco hanno dato esecuzione alla misura disposta dalla Procura di Venezia consistente nella custodia cautelare in carcere.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor