venerdì 28 Gennaio 2022
3.9 C
Venezia

Acrobazie romantiche da Cuba… aspettando Moira: lo show che ha incantato il Castello Sforzesco

HomeSpettacoloAcrobazie romantiche da Cuba… aspettando Moira: lo show che ha incantato il Castello Sforzesco

Una sfida vinta. Così si potrebbe descrivere Amor, spettacolo di teatro-circo dell’Havana Acrobatic Ensemble che il 21 agosto alle ore 21 andrà in scena sul palco di Piazza Indipendenza a San Donà di Piave per la rassegna Estiamo voluta dal Comune in collaborazione con il Circuito teatrale regionale Arteven.
La sfida per questi sei acrobati cubani è stata quella di riunirsi nel mezzo della pandemia da Coronavirus, in uno dei momenti più difficili per l’intrattenimento dal vivo, quando era difficilissimo viaggiare e restare in contatto, per preparare uno show che riuscisse a raccontare le emozioni con il linguaggio del circo, muovendosi tra il virtuosismo fisico e la danza contemporanea. Il risultato è Amor, ispirato alle opere di Gabriel García Márquez, che con svariate discipline quali salti a terra e con la corda, mano a mano, giocoleria, diabolo, ruota cyr, altalena, illustra le innumerevoli sfaccettature dell’amore, dalla passione alla rabbia, dalla vendetta al perdono. Lo spettacolo sarà presentato a San Donà in una sorta di anteprima per annunciare la seconda edizione del Festival Open Circus dedicato a Moira Orfei, che quest’inverno tra dicembre e gennaio ospiterà compagnie internazionali e il celebre trasformista Arturo Brachetti.

A produrre l’opera è la neonata Mosaico Errante (realtà sviluppatasi dal gruppo creativo di Circo e dintorni, leader del teatro-circo in Italia con sede a San Donà di Piave), che pochi giorni fa è stata scelta dal Ministero della Cultura tra le compagnie da sostenere per il valore artistico che rappresentano. Mosaico Errante si occupa di realizzare spettacoli capaci di conquistare i festival e i teatri del nostro paese e del mondo intero, mantenendo allo stesso tempo un forte legame col territorio.

“Questi performer cubani – spiega il direttore artistico Alessandro Serena – sono stati coinvolti sin da subito nelle attività che proponiamo a San Donà, Noventa e nei paesi limitrofi: workshop, corsi di circo, mostre sullo spettacolo popolare, incontri col pubblico, progetti di formazione d’alto livello sostenuti dal programma Erasmus+ della Commissione Europea. Con l’Havana Acrobatic Ensemble abbiamo organizzato un momento di condivisione con le ragazze e i ragazzi dell’Oratorio Don Bosco, i quali hanno potuto assistere a numeri acrobatici e di giocoleria e chiedere agli artisti tutte le curiosità che avevano sullo show e sul mondo del circo in generale”.

L’energia espressa dalla compagine, che coniuga la rigida tecnica della Scuola di Circo dell’Avana al temperamento caliente tipico dell’America Latina, ha già riscosso ottimi esiti. Lo spettacolo è stato infatti presentato in numerose manifestazioni e contesti prestigiosi, come il celebre festival Funambolika di Pescara (sei repliche) e la rassegna estiva al Castello Sforzesco di Milano, che ha aperto proprio con Amor.


 

Non si tratta dell’unico successo di Mosaico Errante, che quest’estate circuita ben sette produzioni per oltre ottanta date in Italia e all’estero.
Oltre ad Amor, la casa di produzione porta in tournée Il Clown dei Clown, one man show teatrale di David Larible, gli spettacoli The Black Blues Brothers e Let’s Twist Again! con cinque acrobati kenioti, Anime leggere del quartetto di mimi ucraini Dekru, Slips inside dei clown belgi Okidok e il Gran Gala du Cirque, punta di diamante di Funambolika.
Tra gli eventi più significativi che ospiteranno questi show, la Zomer van Antwerpen di Anversa, la rassegna internazionale di performing arts Mirabilia, il Sibiu Festival in Romania e Umore Azoka in Spagna.

“Una bella soddisfazione – chiosa Alessandro Serena – dopo un periodo particolarmente complicato come quello dei lockdown, che conferma la capacità del circo di resistere e rinascere grazie ad un pubblico che gli tributa sempre amore. Anzi, Amor”.

21 agosto, ore 21.00
Havana Acrobatic Ensemble
“Amor”
Piazza Indipendenza
San Donà di Piave (VE)

BIGLIETTI
Online € 8 – https://bit.ly/2V0WwmX
Biglietteria € 10

INFORMAZIONI
[email protected]
335.7575985 – da lunedì al venerdì dalle 10 alle 13
Musei Civici Sandonatesi tel. 0421 42047
teatroastra.sandonadipiave.net – cultura.cittametropolitana.ve.it

In caso di maltempo lo spettacolo sarà recuperato al Teatro Metropolitano Astra.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Green Pass obbligatorio a Venezia a bordo dei mezzi Actv: ecco come e quando

Green Pass obbligatorio a Venezia a bordo dei mezzi di trasporto pubblico locale. La comunicazione arriva direttamente dall'Azienda che recepisce il DL del governo sul tema. E dato il rigore della disposizione non è certo il caso di prenderla alla leggera: la sanzione...

“Si parla tanto di spopolamento di Venezia, ma la città perde meno abitanti di prima”. Lettere

In riposta alla lettera: "Le colpe dei veneziani e dei 'venezianassi' ". Vedo, purtroppo, che ancora una volta si punta il dito contro questo mostro delle locazioni turistiche senza mai vedere tutto l’insieme. Chiedo al prof. Mozzatto che faccia meglio i compiti prima...

Salvi abitanti delle isole: possibile salire sui mezzi di trasporto con Pass-base

"Salvi", si fa per dire, gli abitanti delle isole: è possibile salire sui mezzi di trasporto con Pass-base fino al 10 febbraio. E' tutt'ora considerata un'eccezione, quindi il nuovo documento parla dei soli motivi di salute e di studio, ma è sicuramente...

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all'avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano. Le sirene...

Turisti riducono Piazza San Marco pizzeria a cielo aperto: da oggi non pagherò più le tasse

Il prof. Tamborini denuncia che la Polizia Municipale è intervenuta solo dopo molte insistenze e quando ormai non c'era più niente da rilevare. Oltre al fatto che ormai non viene praticamente sanzionato più nulla (neanche agli abusivi), perchè un cittadino deve...

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

Lettera ai veneziani: Non vedete lo scempio in cui state riducendo la vostra città?

Accludo una fotografia emblematica del disastro che state combinando nella vostra città (Venezia, ndr). A un primo esame si potrebbe pensare che si tratta della foto di qualche bazar in Medio Oriente o un mercatino in centro America o Africa, invece corrisponde...

Cognato circuisce ragazzina di 12 anni con regali e ne approfitta sessualmente, Tribunale di Venezia: niente patteggiamento

Ha abusato sessualmente di una ragazzina di 12 anni. Il responsabile è il cognato che di anni ne aveva ben più di trenta. Ne ha abusato ripetutamente ammaliandola con regali e regalini per confonderla. Finché la scuola si è accorta che...

No Vax passano alle minacce: lettera con proiettile a dottoressa di Padova

No Vax passano alle minacce: l'immunologa Viola a Padova finisce sotto scorta a causa di una lettera con proiettile. C'è grande riserbo dagli inquirenti ma si è saputo che la lettera di minacce No vax conteneva un proiettile ed è stata...

Ecco cosa si prova ad andar via dalla Venezia in cui si è nati. “Le lacrime durante il trasloco”. Lettere

In risposta alla lettera: “Venezia è patrimonio del mondo e non appartiene ai veneziani di adesso”. Di G.A. & D. Pugiotto La marsaria Quela matina del febraro sesantaoto Xe ga Liga la barca del Mario in fondamenta, e col careto del osto, che spussa de...

“Non è che chi va fuori non ami più Venezia, è lei che non c’è più”. Lettere

In risposta alla lettera: "Go fato ben a andar via (da Venezia) chea volta e no me dispiaxe proprio”. Per Frank. La tua risposta a Luca. S è stupida. Io sono veneziana doc, conosco benissimo la storia dell’arte (ho studiato con artisti...