Fracasso (PD): I conti della sanità non tornano: 12 milioni per Azienda Zero, ma le Ulss sono in sofferenza

“A.A.A. direttore generale cercasi. A distanza di quasi due anni l’Azienda Zero è sempre retta da un commissario straordinario. Non si capisce come mai questo ritardo per una scelta così importante, che doveva rivoluzionare la sanità del Veneto”.

“Dopo due bandi però il direttore generale ancora non c’è e a gennaio l’Azienda Zero festeggerà il secondo compleanno”.

La dichiarazione è di Stefano Fracasso, capogruppo del Partito Democratico a Palazzo Ferro Fini.

“Ci rendiamo conto che è un ruolo delicato, visto che avrà il compito di gestire un budget di ben nove miliardi di euro, ma a maggior ragione non è pensabile aspettare tutto questo tempo e andare avanti a suon di commissari. Dopo due bandi, ancora non è stata presa alcuna decisione”.

“In Veneto c’è il vizio dei commissari: li abbiamo visti alle Esu, nelle Ater, nei Parchi e ora sta toccando all’Azienda zero. Vuoi vedere che proprio nella sanità, la regina delle competenze regionali, non si trova qualcuno all’altezza?”.

Stefano Fracasso (PD)


ultime notizie venezia

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here