Verona, anche la Casa di Giuletta finisce su Airbnb, ma è solo per innamorati a San Valentino

ultimo aggiornamento: 21/01/2020 ore 12:28

280

balcone casa Giulietta verona
Verona, anche la Casa di Giulietta finisce su Airbnb, ma è solo per una notte. I fidanzati soggiorneranno tra le mura medievali del palazzo, degustando una cena preparata da uno chef stellato e leggendo le lettere d’amore indirizzate a Giulietta, per poi dormire sul suo letto, quello originale utilizzato da Zeffirelli nel film ‘Romeo e Giulietta’.

Si tratta di un’iniziativa per promuovere l’attrazione turistica che ha reso famosa la città scaligera come “città dell’amore” e nasce da un connubio pubblico-privato.

Normalmente l’edificio storico è chiuso al pubblico che può ammirarlo solo dall’esterno, toccando la statua dorata di Giulietta nella corte.


Questo San Valentino però, la Casa di Giulietta ospiterà una coppia di innamorati, solo per una notte, quella del 14 per l’appunto. Per la prima volta dagli anni Trenta, l’edificio tornerà ad essere una casa “abitata”.

La dimora, che con il suo celebre balcone ha ispirato generazioni diventando simbolo dell’amore eterno, tornerà per un giorno a essere abitata. Due innamorati varcheranno le porte dell’edificio medievale e faranno un viaggio indietro nel tempo per rivivere le atmosfere romantiche del racconto di Shakespeare.

Due moderni Romeo e Giulietta saranno accolti nella dimora duecentesca da un maggiordomo personale che mostrerà loro la casa prima di accompagnarli nel salone, dove ad aspettarli ci sarà una romantica cena a lume di candela preparata per l’occasione dallo chef stellato Giancarlo Perbellini.


Prima di ritirarsi per la notte nella camera di Giulietta, dove dormiranno nel ‘Letto di Giulietta’, il letto originale utilizzato da Zeffirelli nel film ‘Romeo e Giulietta’, gli innamorati si rilasseranno davanti al camino leggendo e rispondendo ad alcune delle decine di lettere d’amore che ogni giorno persone da tutto il mondo inviano a Giulietta.

L’iniziativa è possibile grazie alla collaborazione tra Airbnb e il Comune di Verona.

“La Casa di Giulietta attrae ogni anno milioni di visitatori – spiega Federico Sboarina, sindaco di Verona – La collaborazione con Airbnb ripropone il noto mito di Romeo e Giulietta in un modo mai visto prima d’ora. Siamo molto felici di promuovere il nostro patrimonio culturale, condividere le tradizioni locali e offrire alla città di Verona un’occasione di visibilità internazionale.”

“Si tratta di un progetto di valorizzazione nuovo e originale della Casa di Giulietta e del patrimonio dei musei cittadini – dice Francesca Rossi, direttore dei Musei Civici di Verona – Grazie ai milioni di persone che Airbnb raggiunge tramite la sua piattaforma, potremo dare visibilità internazionale alla Casa Museo e promuovere la visita all’intera rete dei musei e monumenti della città. Con questa iniziativa sperimentiamo una forma di collaborazione pubblico-privato molto interessante per lo sviluppo sostenibile delle iniziative di valorizzazione dei musei.”

Per candidarsi gli innamorati dovranno inviare una lettera a Giulietta sul sito di Airbnb.

IL SOGGIORNO
Il soggiorno include:
Una visita di Verona ispirata ai luoghi di Romeo e Giulietta
Un tour privato della Casa di Giulietta
La possibilità di leggere e rispondere ad alcune delle più recenti lettere indirizzate a Giulietta dagli innamorati di tutto il mondo
Un incontro con lo chef stellato Giancarlo Perbellini e la degustazione di un menù speciale pensato dallo chef per l’occasione nella sontuosa sala da pranzo di Casa di Giulietta
Una notte nella storica camera da letto di Giulietta, trasformata per l’occasione in un romantico nido d’amore.

“Ogni giorno persone da tutto il mondo entrano in contatto tra loro viaggiando con Airbnb – afferma Giacomo Trovato, General Manager di Airbnb per l’Italia – dando vita a nuove conoscenze, amicizie e qualche volta anche amori. Dal 2008, circa 1 milione di viaggiatori ha celebrato i propri matrimoni presso alloggi prenotabili su Airbnb. Questo soggiorno a Casa di Giulietta darà la possibilità a una coppia di celebrare il proprio amore nella casa più romantica della storia della letteratura”.

Sebbene il soggiorno a Casa di Giulietta sarà riservato a un solo vincitore e al suo partner, Airbnb renderà disponibili per il mese di febbraio quattro Esperienze in occasione di San Valentino: Cena Speciale in un Ristorante Stellato; Segretaria di Giulietta per un giorno; Servizio fotografico romantico; Passeggiata enogastronomica a Verona.

Inoltre, coloro che visiteranno la città potranno riscoprire i luoghi legati alla storia di Giulietta visitando i Musei di Verona in un percorso sulle orme del mito che va dal Museo degli Affreschi, dove è conservata la Tomba di Giulietta, al Museo dell’Arte Moderna “Achille Forti” passando per i principali monumenti della città.

COME PARTECIPARE
Ogni anno migliaia di lettere da tutto il mondo vengono indirizzate a Casa di Giulietta. Questa storica tradizione è tenuta viva dalla Ong Juliet Club, il cui team di volontarie, note come Segretarie di Giulietta, risponde ogni giorno a lettere d’amore provenienti da tutto il mondo. Per aggiudicarsi la possibilità di soggiornare a Casa di Giulietta, i candidati dovranno scrivere una lettera a Giulietta raccontando la propria storia d’amore e spiegando perché sarebbero gli ospiti perfetti. Le candidature potranno essere inviate sul sito airbnb.com/juliet fino alle 5:59 del 3 febbraio 2020. L’iniziativa è soggetta a termini e condizioni.

CASA DI GIULIETTA
La storia d’amore più famosa di tutti i tempi è ambientata nella città di Verona. Sebbene Shakespeare non specificò mai con esattezza il luogo della dimora della sua eroina, la Casa di Giulietta, nel cuore del centro storico di Verona, è da tempo immemore meta di pellegrinaggio degli innamorati. La casa del XXIII secolo ha molto in comune con l’edificio descritto da Shakespeare in ‘Romeo e Giulietta’, inclusa la connessione con le famiglie dei Montecchi e dei Cappelletti – nomi che ricordano senza dubbio i Montecchi e i Capuleti del poeta inglese. Oggi la casa diventata negli anni simbolo internazionalmente riconosciuto di amore eterno, è stata adibita a museo. casadigiulietta.comune.verona.it

Il Letto di Giulietta è stato realizzato dal maestro Renzo Mongiardino e utilizzato nella scenografia del film ‘Romeo e Giulietta’ di Franco Zeffirelli. Il letto è di proprietà di Imperiale World Services s.r.l ed è esposto nel museo di Casa di Giulietta. lettodigiulietta.it

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here