Tromba d’aria, era di potenza EF4: tra 200 e 300 chilometri orari

ultimo aggiornamento: 10/07/2015 ore 05:48

215

video tromba d'aria mira tornado verso auto

Tromba d’aria tra le più forti che la storia ricordi. Il tornado che si è abbattuto sul veneziano? Tra i più forti e potenti che la storia del nostro territorio ricordi.
Per l’Agenzia regionale dell’ ambiente del Veneto (Arpav) il tornado che ha investito la Riviera del Brenta, nel veneziano, è stato tra i più forti negli ultimi 80 anni del Nordest.

Mercoledì sera si è registrata una intensità del vento che oscillava tra i 200 e gli oltre 300 chilometri orari, particolare che fa classificare il fenomeno come ‘tornado’ EF4, secondo la scala Enhanced Fujita.


Una delle trombe d’aria più forti da quando in Veneto si studia il fenomeno, quindi.
Dovrebbe essere secondo solo a quella che nel 1930 sradicò e abbatté la chiesa di Selva del Montello, nel trevigiano. L’Arpav classificò quell’episodio come EF5.

Redazione

10/07/2015


Riproduzione vietata

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here