21.9 C
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021

Intenso lavoro della polizia a Tessera: molti stranieri con documenti falsi

Homeimmigrazione clandestinaIntenso lavoro della polizia a Tessera: molti stranieri con documenti falsi

La Polizia di Stato di Venezia, ed in particolare la Polizia di Frontiera Aerea, è sempre all’erta sugli stranieri che sbarcano.
Nelle ultime ore ha tratto in arresto quattro cittadini bengalesi per aver esibito documenti falsi e denunciato altri due stranieri in quanto in possesso di permessi di soggiorno greci falsificati.

Nel corso di un controllo dei passeggeri provenienti dai Paesi Schengen, per i quali è previsto il controllo a campione, durante il cosiddetto “Velo di sicurezza” sui passeggeri arrivati dalla Grecia, sono stati identificati sei stranieri, tutti cittadini bengalesi di sesso maschile e maggiorenni, che cercavano di entrare illegalmente nel territorio nazionale utilizzando documenti falsi.
Per quattro di loro si è proceduto all’arresto in quanto agli operatori di Polizia avevano esibito passaporti risultati alterati, mentre per gli altri due, che esibivano passaporti regolari ma avevano permessi di soggiorno greci falsificati, è scattata la denuncia in stato di libertà.

Per i quattro cittadini arrestati, è stato celebrato il rito per direttissima, al termine del quale il Giudice ha comminato loro la pena di un anno di reclusione.

Vedi anche:

Zianigo di Mirano, romeno litigioso, ubriaco e con documenti falsi

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor