7.3 C
Venezia
domenica 24 Gennaio 2021

Ad un mese dal terremoto al centro sud

Home Notizie Venezia e Mestre Ad un mese dal terremoto al centro sud
sponsor

terremoto filippine
I numeri sono tristemente noti: 297 vittime, 4 miliardi di danno dentro l’esistenza travagliata di chi è rimasto, di chi ha perso tutto e che ancora sente la terra tremare sotto i piedi, perché le scosse sismiche si ripresentano puntualmente (la notte scorsa nella zona tra Norcia, Accumuli e Arquata del Tronto, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di magnitudo 3,8) e la vita si ferma ancora per raccogliere ciò che resta della speranza.

sponsor

Il responsabile della protezione Civile Fabrizio Curcio, il presidente Matteo Renzi e il commissario straordinario Vasco Errani, alle prese con una situazione complessa, seminano ottimismo per la terra colpita dal sisma, promettono una ricostruzione responsabile, la ripresa di una quotidianità possibile che la notte tra il 23 e il 24 agosto ha tragicamente demolito.

commercial

Grazie ad una gara di solidarietà (oltre 15milioni di donazioni) e a mani capaci di restituire speranza, il centro sud sta vivendo le prime concrete azioni capaci di guardare al domani.

Pur nella difficile ricostruzione numerica, sono certe le 2500 persone ospitate nei campi, fra Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo. Trecento persone vivono ora negli alberghi messi a disposizione a San Benedetto del Tronto, un centinaio di famiglie si sono trasferite nel comune dell’Aquila, altre ancora si sono spostate in altre regioni in casa dei parenti, i più anziani in residenze assistenziali sanitarie.

Contemporaneamente proseguono le verifiche di agibilità per quelle abitazioni che hanno resistito al sisma e chi se la sente, potrà tornare nella propria casa. Un’offerta consistente viene dai proprietari di seconda casa, che la cedono volentieri ai cittadini terremotati. Questi ed altri elementi soccorrono il piano di riabilitazione previsto dai Sindaci e dalla protezione civile, impegnati in sopralluoghi per poter scegliere le aree in cui verranno montati i map (moduli abitativi provvisori), che sostituiranno le tendopoli.

Nel segno della legalità e della trasparenza, la riattivazione economica parte da un contributo straordinario alle imprese, che il Governo vuole investire subito, affinché la ricostruzione non subisca ritardi, perché la messa in sicurezza del territorio non è più rinviabile.
Gocce di ottimismo alimentano la creazione di scuole, pur nel loro carattere emergenziale, e tutti attendono il decreto legge del dopo-terremoto previsto per il 3 ottobre.

Nei giorni scorsi, gli abitanti delle zone limitrofe ai territori colpiti dal sisma, dove non ci sono state vittime, ma che hanno le case lesionate, hanno chiesto attenzione anche per la loro precaria situazione. Ne deriva una complessa e articolata necessità di interventi a largo campo, che il senatore Renzo Piano sta valutando nell’intento “di creare nel tempo un cambio di mentalità nelle costruzioni, nella pianificazione urbanistica, nell’adeguamento energetico, sismico e ambientale: una rivoluzione copernicana che richiede un ripensamento e uno sforzo indispensabili ad una politica preventiva”.

Nel mentre e in attesa di una auspicata epifania, la televisione, i siti web, ci rimandono le immagini di persone colpite al cuore, ferme a guardare le macerie delle loro case, a stringere in mano una fotografia di un parente, un amico che non c’è più, lì, con loro. Volti fieri e scolpiti in un dolore austero, attento a non perdere la forza di camminare ancora sulle strade che li hanno visti giocare, crescere, studiare e lavorare.

Sì la terra ha tradito, così come le case e quelli che le hanno costruite, ma quella e solo quella è la “loro” terra, la amano nonostante tutto e non la possono abbandonare.

Andreina Corso | 24/09/2016 | (Photo d’archive) | [cod terreme]

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...
commercial

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...
sponsor

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Morte della donna dimessa a piedi dal pronto soccorso, partite le indagini

Ci saranno minuziose indagini conseguentemente al decesso di Fabiana Carone, la povera donna di 52 anni morta dopo aver fatto rientro al proprio domicilio...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...
commercial

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.