7 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

Sciopero Actv il 6 marzo: trattative fallite

Homesciopero ActvSciopero Actv il 6 marzo: trattative fallite
la notizia dopo la pubblicità

Fumata nera al tavolo Actv, a Venezia nuovo sciopero il 6 marzo: “Filt Cgil: azienda e comune irresponsabili, ci rimettono i cittadini”.
Fumata nera a Venezia mercoledì al tavolo prefettizio tra gruppo Avm e sindacati veneziani, come riporta l’Agenzia DIRE, sulla disdetta del contratto integrativo annunciata dall’azienda.
“Il tavolo si è chiuso negativamente ed è scattata una dichiarazione di sciopero per il giorno 6 marzo”, spiega alla il segretario Filt-Cgil Venezia Valter Novembrini.
“Azienda e amministrazione comunale sono rigide nella loro posizione, non hanno voluto ascoltare le richieste di Consiglio regionale e Consiglio comunale”, prosegue Novembrini facendo

riferimento alle mozioni approvate la scorsa settimana dai due parlamentini.
“Purtroppo le conseguenze di queste irresponsabilità di azienda e amministrazione ricadono sui cittadini in un momento oltretutto complicato, ma deve essere chiaro che la posizione delle organizzazioni sindacali è atta alla difesa e alla tutela della mobilità dei cittadini e della città e non solo alla difesa della contrattazione di secondo livello, che comunque noi a differenza dell’azienda non riteniamo essere un privilegio”.
Anche per chiarire questo, lo sciopero di tre ore del 6 marzo prevedrà “iniziative di coinvolgimento della città”, che i sindacati presenteranno unitariamente con una conferenza stampa domani alle 12.30.
Il precedente sciopero Actv

aveva avuto luogo lunedì 8 febbraio ed aveva creato notevole disagio nella popolazione visto anche il particolare periodo storico.
Un ulteriore allerta, per questo, era stato lanciato dal prefetto di Venezia, che era arrivato a lanciare l’appello: “Restate a casa”.

(foto da archivio)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

“Non mi hanno fatto entrare all’Ospedale di Venezia per accompagnare mia figlia”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. Buongiorno sono una cittadina italiana. Martedì ho accompagnato mia figlia di 10 anni a fare una visita in ospedale di Venezia ma all' ingresso non mi hanno fatto entrare perché non ho il "Green Pass". Ma secondo voi è possibile lasciare...

Mestrino condannato per violenze sessuali alla bimba di 6 anni

Venezia. Un abominevole abuso ai danni di una bambina di sei anni. Le parole, la sentenza e le pene adeguate all’orrore di questo abominevole abuso, le assegnerà la Giustizia a colui che si stenta a chiamare uomo, colui che ha commesso reati...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".
spot

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

Il Natale che non c’è. Invito ai lettori: scriviamo chi sono i dimenticati

Scusino le lettrici e i lettori se scrivo in prima persona questo monologo diario che mi spunta in testa come un abete senza addobbi e confinato in un bosco che la mente ha voluto conservare. Non mi piacciono le luci, i...

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...
Advertisements

Maestra veneziana in Terapia Intensiva. Era stata licenziata a Treviso perché “Il virus non esiste”

Sabrina P., maestra veneziana, è ricoverata in Terapia Intensiva all'Ospedale dell'Angelo di Mestre. Non vaccinata, no vax e negazionista della prima ora, era stata già sollevata da una scuola di Treviso in quanto continuava a ripetere ai bambini: "Il virus non...

“Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”: un sondaggio per conoscersi e un comitato per il sostegno

Tra il serio e il faceto, “Tutta la Città Insieme!” lancia il Comitato FaVeRAT - “Famiglie Veneziane Rovinate dagli Affitti Turistici”. Per aderire, chiede di rispondere ad un sondaggio ed inviare racconti su come si convive con strutture ricettive nel proprio condominio...

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

8 Marzo dedicato alla Coreografa Luciana De Fanti. Di Andreina Corso

Se Italo Calvino ci perdona, se lo copiamo e ci lascia dire: se una sera d’inverno a Mestre una Grande Donna, un’Artista, una Ballerina, una Coreografa e una animalista ricorda suo figlio Omar Caenazzo, morto prematuramente in un incidente stradale, quella...