lunedì 17 Gennaio 2022
3.7 C
Venezia

Scavo del canale Vittorio Emanuele non ammissibile. Di Monica Sambo

HomeGrandi Navi a VeneziaScavo del canale Vittorio Emanuele non ammissibile. Di Monica Sambo

Trovo grave che Brugnaro insista con il progetto di scavo del canale Vittorio Emanuele !

Infatti il Documento unico di programmazione allegato al prossimo bilancio del Comune di Venezia è previsto lo scavo del canale Vittorio Emanuele, nonché la realizzazione di nuovi approdi sul canale nord lato nord.

Lo diciamo da tempo nuovi scavi non sono ammissibili, ed è assurdo che si pensi ancora di violentare in questo modo la laguna e il suo delicato equilibrio.

È bene ribadire che il “progetto” del Vittorio Emanuele deve passare alla VIA, non trattandosi di un “dragaggio” così do come questo sindaco sostiene .

La posizione dell’Amministrazione comunale è sempre la stessa, lo scavo dei canali e la contrarietà ad una soluzione fuori dalla laguna. È evidente che Brugnaro ha l’obiettivo di mantenere lo status quo, o peggio ancora di minare l’ecosistema lagunare con lo scavo di nuovi canali .

Brugnaro dovrebbe mettersi d’accordo con i suoi alleati del Governo dato che sono stati esclusi nuovi scavi .

In questo modo si penalizza non solo la nostra laguna ma anche i lavoratori che attendono da mesi risposte SERIE è la richiesta di nuovi scavi certamente non può considerarsi una proposta seria in un equilibrio così delicato.

Brugnaro continua a fare propaganda proponendo Venezia come capitale mondiale della sostenibilità, ma è evidente che il suo agire va esattamente dalla parte opposta.

Venezia deve essere simbolo in Italia e nel Mondo di un futuro sostenibile, della lotta ai cambiamenti climatici, delle scelte ecologiche, ma attualmente è simbolo in Italia dell’inquinamento e del consumo di suolo.

Questa città, i suoi lavoratori, la sua laguna si meritano scelte all’altezza dei tempi che viviamo: ne va anche della credibilità internazionale del nostro Paese!

Non siamo il partito del NO, ma non siamo nemmeno nemmeno un partito senza idee chiare e principi saldi e a difesa di Venezia bisogna avere il coraggio di dire alcuni NO

Monica Sambo

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

2 persone hanno commentato. La discussione è aperta...

  1. il PD è tanto bravo, finché sta all’opposizione. Ma quando diventa maggioranza, fa le stesse identiche cose della destra. Un partito flessibile in base alle convenienze tattiche.

  2. Giusto bloccare lo scavo del canale Vitt.Veneto, ma il no non basta.
    Quali sono le proposte alternative per spostare il Porto turistico? Purtroppo la comunicazione e’ carente, e la cittadinanza non viene informata sulle altre idee e come si muove la sinistra.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Cognato circuisce ragazzina di 12 anni con regali e ne approfitta sessualmente, Tribunale di Venezia: niente patteggiamento

Ha abusato sessualmente di una ragazzina di 12 anni. Il responsabile è il cognato che di anni ne aveva ben più di trenta. Ne ha abusato ripetutamente ammaliandola con regali e regalini per confonderla. Finché la scuola si è accorta che...

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...

“Vaporetto da Lido: 7,50 euro e ammassati come animali”

Riceviamo e pubblichiamo. La lettrice prende spunto da una segnalazione precedentemente ricevuta in cui si dice: "Centinaia di persone costrette a stiparsi all’interno di un imbarcadero chiuso nell’attesa di un vaporetto che passa ogni 30 minuti. È stato ridotto il numero di...

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. VIDEO

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. In rima, con una melodia orecchiabile e quell'ironia tipica del dialetto veneziano. La cornice e lo sfondo sono proprio la città, in questa estate 2021: un anno e mezzo di emergenza sanitaria da...

“No al vaccino perché…”. Parla l’infermiere di Rianimazione: “Ecco le mie ragioni”

Troppo spesso si entra nel merito dei giudizi sul perché una percentuale di operatori sanitari rifiuti il vaccino anti-covid (non tutti i vaccini, si badi bene, essi non sono no-vax). Ecco le loro motivazioni espresse da un 'addetto ai lavori'. Gli si deve, quantomeno, l'opportuna libertà di parola, che tutti gli altri dovrebbero quantomeno fronteggiare con disponibilità all'ascolto. Questo significa essere informati.

Un Campagnolo a Venezia: la venezianità vista da un Millennial boy. Lettere

UN CAMPAGNOLO A VENEZIA: la venezianità vista da un Millennial boy Fin dai primi giorni di scuola superiore nel centro storico veneziano, il biglietto da visita da parte dei miei nuovi compagni e compagne di classe è stato questo: -“Da dove ti vien,...

Impiegati d’albergo: “Non siamo noi il male di Venezia, non dimenticateci”. Lettere

  "Anch'io voglio tornare a lavorare ma..." Breve racconto di una receptionist di un hotel di lusso   Ormai sono mesi che, con l'albergo chiuso, vivo solo "grazie" alle briciole della cassa integrazione. Voglio tuttavia ricordare a tutti che prima non era la terra promessa come...

Morte improvvisa dopo vaccino, esposto in Procura a Mira

Alessandro Cavarretta, 51 anni, mercoledì scorso si sottopone al vaccino, dopo due giorni la morte improvvisa lasciando tutti nell'angoscia e con una domanda pendente: perché? Il certificato di decesso parla di arresto cardiocircolatorio ma essa non chiarisce come diagnosi di morte, è...

Sciopero Actv a Venezia: la gente “assalta” il motoscafo che fa finecorsa [video]

Qualcuno a bordo già lo sospettava: quel motoscafo era "anonimo", cioè senza cartello di linea. In più, ad ogni fermata precedente (Tre Archi, Madonna dell'Orto, ecc..), il marinaio ripeteva diligentemente "Solo Fondamente Nove", quindi assomigliava in tutto e per tutto ad...

“Cucina veneziana? Bangladesh. Negozi? Cinesi. Ma quale nostra ‘economia fiorente’ del turismo?”. Lettere

In risposta alla lettera: “Nessun veneziano che conosco tornerebbe a vivere a Venezia”. Ristoranti con cucina veneziana? Cuochi e camerieri Bangladesh. Negozi souvenir? Ancora Bangladesh e/o cinesi. Commesse attività commerciali? Ragazze dell’est Europa, e per piacere non ditemi che i nostri...

Scavi nella laguna di Venezia: le posizioni contrapposte

Scavi nella laguna di Venezia: posizioni contrapposte fra Ambientalisti e Corila. Ma alla fine della diatriba l’ultima parola l’avrà il VAS (valutazione d’impatto ambientale) che sugli scavi in laguna ha già espresso e motivato il suo giudizio negativo che collima e...

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...