strada cavalcavia san giuliano mestre

Una donna di 62 anni è morta a causa di un malore dopo che la macchina su cui viaggiava con altre 4 persone è stata centrata da un sasso di calcestruzzo lanciato da sconosciuti da un terrapieno sulla strada provinciale 121 nel territorio di Cassano d’Adda nel Milanese.

E’ accaduto alle 23.30 di ieri.
La grossa pietra ha sfondato il parabrezza.

Miracolosamente nessuno è rimasto ferito nell’impatto ma la donna, a causa del forte choc, ha avuto subito dopo un malore ed è andata in arresto cardiaco.

Sul caso indagano i carabinieri.

La “moda” di lanciare sassi e pietre dal cavalcavia ha riguardato nel passato giovani e scapestrati che, fermati, hanno dichiarato di averlo fatto per noia.
In tempi recenti la cattiva abitudine all’insano gesto sembrava essere passata ma occasionalmente ritorna fuori sebbene le pene per i reati contestabili siano particolarmente severe, arrivando al tentato omicidio.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here